5467921440 ef1e17589b o

Il pane della nostra terra

L'Associazione Arte e Terra di Castello e il Museo etnografico della Valle di Muggio (MEVM) condividono svariati interessi, alcuni sono: la terra, la coltivazione, i prodotti e la loro lavorazione. Laddove i due enti individuano un interesse comune nasce una collaborazione. Questo è il motivo per il quale essi organizzano - coadiuvati dalla Società Mastri Pasticcieri del Cantone Ticino (SMPPC) - la manifestazione "Il pane della nostra terra".

L'intento è quello di promuovere la cultura del pane facendo riferimento alla sua importanza nella tradizione e nell’alimentazione di oggi.

Durante la manifestazione sarà possibile degustare una decina di tipi di pane prodotti con diversi cereali e ingredienti utilizzati un tempo nelle ricette nostrane. La panetteria della Casa San Rocco di Morbio Inferiore preparerà: il pane di segale, alle noci, alle patate, alla farina di castagne, il pane nero, il pane di lino e il pane di orzo e la “lireta". Davide Terzi preparerà il pane di mistura (con farina di mais macinata al Mulino di Bruzella) e il "pan tramvai" alle uvette. In una sala saranno proiettate fotografie sul tema del pane. Sono pure previste brevi relazioni: Giuseppe Piffaretti, consulente SMPCC parlerà della lavorazione del grano finalizzata al pane. Paolo Crivelli, presidente MEVM proporrà una carrellata di suggestioni che spaziano dal paesaggio al gusto del pane. Maurizio Tondolo, direttore dell'Ecomuseo delle Acque del Gemonese in Friuli, parlerà del recupero di un'antica ricetta "pan di sorc" prodotto con la miscela di mais (sorc in lingua friulana) a ciclo vegetativo breve (cinquantino), frumento e segale. Infine la dietista-nutrizionista Evelyne Battaglia-Richi informerà sull'importanza del pane nell'alimentazion

locandina


Informazioni extra

Dalle 18.00 alle 18.45 sarà offerto un rinfresco con prodotti locali e assaggi di dieci tipi di pane.


Immagine: flickr.com - kochtopf


Promotori

Museo etnografico della Valle di Muggio
Casa Cantoni
6913 Cabbio
Tel. +41 (0)91 690 20 38
www.mevm.ch
info@mevm.ch
Fax. +41 (0)91 690 20 39