Homofaber 0174

Homo faber

Swiss made | Teatro Sociale 2015/16

di Max Frisch
Spettacolo in lingua tedesca

Il romanzo “Homo faber” scritto nel 1957 da Max Frisch (1911-1991) narra di un ingegnere la cui visione del mondo è completamente segnata dalla sua fede cieca nella razionalità. Walter Faber è un convinto razionale e per questo lo irritano molto gli eventi di un viaggio che lo portano da New York in America centrale. Tornato a New York parte in nave per l’Europa. A bordo conosce un’affascinante giovane donna e presto se ne innamora. Il fatto che Sabeth abbia circa 30 anni meno di lui non gli impedisce di continuare a frequentarla a Parigi. Lungo un viaggio verso la Grecia il loro legame diventa sempre più stretto, ma quando sulla spiaggia Sabeth viene morsa da un serpente velenoso inizia la vera tragedia... Frisch costruisce la trama del suo romanzo sul modello della tragedia greca “Edipo Re”. Come Edipo anche Faber tesse la propria fatale relazione amorosa senza esserne pienamente cosciente. Troppo tardi si rende conto dei risvolti del suo rapporto che lo portano a prendere coscienza di sé. Con Faber, Frisch mette in discussione la validità della ragione, fredda e tecnica, come istanza di giudizio sulla responsabilità dell’azione sociale. Questa versione teatrale del romanzo di Frisch è curata dall’astrofisico e scrittore berlinese Ulrich Woelk.
www.tkz.ch

Video: Max Frisch oggi, Melinda Nadj Abonji e Julian Schütt a colloquio con Juri Steiner (in tedesco)

Calendario Teatro Sociale 15/16


Entrata

Prezzi: cat. A

Acquista i biglietti

Maggiori informazioni disponibili su teatrosociale.ch


di Max Frisch
con: Nicolas Batthyany, Katharina von Bock, Stefan Lahr, Anna Schinz, Andreas Storm e Miriam Wagner
regia: Rüdiger Burbach
adattamento teatrale: Ulrich Woelk
scene e costumi: Beate Fassnacht
produzione: Theater Kanton Zürich, 2016


Promotori

Teatro Sociale di Bellinzona
Piazza Governo 11
6500 Bellinzona
Tel. +41 (0)91 820 24 44
www.teatrosociale.ch
info@teatrosociale.ch
Fax. +41 (0)91 820 24 49