48 finale di partita 2

Finale di partita

Altri percorsi | Teatro Sociale 2015/16

di Samuel Beckett

Teatro d’Emergenza

Delle sottili sagome definiscono lo spazio del rifugio. Dentro al rifugio, come matrioske, altri rifugi: la cucina (una scatola di legno) e i bidoni della spazzatura. Da fuori, da lontano, dei lontanissimi rumori si fanno percepibili. Non si riesce a riconoscere che cosa li genera, come fossero i rumori che chiunque può sentire nella sua testa quando c’è abbastanza quiete. Questi suoni danno profondità al silenzio. Il tempo della scena, come spesso accade nell’opera di Beckett, è il tempo dell’attesa. Questo fa sì che anche nell’immobilità il ritmo interno dei personaggi sia parossistico. La ricerca attorale verte sul dare forma fisica alle pause tra le battute: azioni che nascono e non giungono a compimento, azioni abortite che danno vita al corpo del personaggio. I personaggi sono clown drammatici. La frase che per Beckett era centrale (una sorta di nota di regia nascosta tra le battute dei personaggi) è: “Non c’è niente di più comico dell’infelicità.” A partire da questa considerazione muove lo spettacolo per sciogliere la risata senza nulla perdere del tragico esistenziale. Grandi protagonisti di questo “Finale di partita” ticinese sono Antonio Ballerio, un attore di casa al Teatro Sociale e apprezzato dal pubblico bellinzonese, e Massimiliano Zampetti.
www.teatrodemergenza.com

Calendario Teatro Sociale 15/16

Venerdì 13 maggio 2016 al termine delllo spettacolo ci sarà l'incontro con la comapagnia.


Entrata

Prezzi: cat. C

Acquista i biglietti

Maggiori informazioni disponibili su teatrosociale.ch


di Samuel Beckett
con: Antonio Ballerio, Massimiliano Zampetti, Simon Waldvoegel, Elena Strada
regia: Luca Spadaro
aiuto regista: Lidia Castella
scenografie e costumi: Giulia Breno
luci: Matteo Cavenaghi
trucco: Eugenia Tartarelli
produzione: Teatro d’Emergenza, 2016


Promotori

Teatro Sociale di Bellinzona
Piazza Governo 11
6500 Bellinzona
Tel. +41 (0)91 820 24 44
www.teatrosociale.ch
info@teatrosociale.ch
Fax. +41 (0)91 820 24 49