mer 06.01.16 - dom 10.01.16

11:00 - 17:00
Progetto

mer 06.01.16 - dom 10.01.16

11:00 - 17:00

L'intensità del nulla

Seminario di danza Butoh con Masaki Iwana

"La danza è la realizzazione di un sogno attraverso il corpo(Masaki Iwana). 
Con grande piacere Progetto Brockenhaus invita il danzatore, coreografo e regista Maestro Masaki Iwana, a tuttoggi uno dei performer più acclamati di danza Butoh, la danza giapponese che è una filosofia prima che un'arte

Alcuni dicono che l’essenza del Butoh sta nel meccanismo attraverso il quale il danzatore smette di essere se stesso e diventa qualcuno o qualcosa d’altro. Questa concezione della danza è evidentemente molto diversa da quella convenzionale in cui il corpo del danzatore esprime un’emozione o un’idea astratta. La cosa importante non è trasformarsi in qualcuno o qualcosa, ma la metamorfosi in sé, il fatto che ci si trasformi. Non è dunque la descrizione o la simbolizzazione che stanno alle fondamenta del Butoh. È la metamorfosi. È questa ricerca che costituisce la forza del Butoh.


Entrata

CHF 300.-


Informazioni extra

Condizioni: il seminario è aperto a performers, danzatori, musicisti, artisti visivi ed a tutti coloro che sono interessati ad una profonda ricerca sul corpo.
Numero di partecipanti: al massimo 18 studenti.
Maggiori informazioni:
progettobrockenhaus@gmail.com,
+41 (0)76 615 99 86
+39  347 975 19 35


Masaki Iwana                                                                  
Danzatore, coreografo, formatore e regista è oggi uno dei danzatori e performer più acclamati di danza Butoh. Inizia la sua carriera nel 1975 e fino al 1982 ha presentato 150 performance sperimentali, in alcune delle quali compare completamente nudo e immobile. Da allora in Europa e in Giappone ha presentato performance e workshop in 35 paesi e ha creato “lavori” costruiti sulla sua estetica. È fondatore e direttore dell’istituto La Maison du Butoh Blanc, nato per la ricerca della danza Butoh. Ha inoltre realizzato il suo primo lungometraggio nel 2006 Vermillion Soul, in seguito Familee d’etè (2010) ed ora è in produzione La Princesse Trahison.


Promotori

Palazzo dei Congressi
Piazza Indipendenza 4
6900 Lugano
Tel. +41 (0)58 866 66 30
www.luganoconventions.com
info@luganoconventions.com
Fax. +41 (0)58 866 66 39