Cartolina tracce

Tracce

Presentazione del libro di Cristina Castrillo con Claudio Chiapparino e Daniele Bernardi

Nella sua lunga traiettoria teatrale, Cristina Castrillo aveva dedicato la sua scrittura alla creazione dei testi degli spettacoli realizzati con il Teatro delle Radici. I libri apparsi finora: Attore-autore, I sentieri dell'acqua, Trilogia dell'assenza e Voci peregrine, raccolgono quasi tutta la sua opera drammaturgica, molti di questi sono stati tradotti e pubblicati in spagnolo.

Come punto d'arrivo di una lunghissima riflessione personale, appare ora Tracce, probabilmente un materiale letterario di difficile ubicazione, frammisto a ricordi lontani, a parole raccolte da un immaginario collettivo, a storie di un pezzo importante della sua America latina, a persone e personaggi che hanno determinato un modo di guardare e fare creativamente. Elaborate come un pensiero vivo, queste tracce corrono sulle mappe di una vita dedicata a comprendere la necessità di creare e di riguardare se stessi. Da memorie lontane, da passione e violenza, da sogni e realizzazioni, da esilio e morte, queste mappe provano a disegnare un inconsueto rapporto con il mestiere teatrale.

Dopo 46 anni di vita professionale, 35 dei quali dedicati al Teatro delle Radici, questo libro racchiude l'essenza di un pensiero e di una posizione non solo nei confronti del teatro, ma semplicemente della vita. Con la prefazione di Manuela Camponovo, giornalista culturale, e stampato dalle Edizioni Ulivo, Tracce sarà presentato al Palazzo dei Congressi, introdotto da Claudio Chiapparino, capo Dicastero Turismo ed Eventi della città di Lugano e presentato da Daniele Bernardi, attore, poeta e critico letterario.


Promotori

Teatro delle Radici
Viale Cassarate 4
6900 Lugano
Tel. +41 (0)91 922 09 44
www.teatrodelleradici.net
info@teatrodelleradici.net
Fax. +41 (0)91 922 09 44