Zitello

Concerto di S. Stefano

Concerto di arpa, organo e ciaramella con Vincenzo Zitello, Giovanni Galfetti e Carlo Bava

Il giorno di Santo Stefano presso la Collegiata di S. Antonio a Locarno si terrà un concerto, organizzato dall'Associazione Amici dell'organo di Locarno e dalla Parrocchia di Locarno, con Vincenzo Zitello (arpa bardica e arpa celtica) e i Laetimusici, gruppo composto da Giovanni Galfetti (organo) e Carlo Bava (ciaramella). Voce narrante Maria Cristina Pasquali

Un inedito accostamento le cui sonoritâ sapranno sicuramente incantare ed emozionare il pubblico presente.

Locandina


Vincenzo Zitello: è un arpista, compositore e polistrumentista italiano. Primo divulgatore e musicista a suonare l'arpa celtica in Italia dal 1977, il suo nome è legato a questo strumento del quale è un virtuoso apprezzato e conosciuto concertista a livello mondiale. Tiene concerti in teatri, festival, luoghi storici, naturali e rassegne internazionali, televisioni e radio. Le sue composizioni, sono di carattere prevalentemente strumentale, inizialmente ispirate alla musica celtica e classica, che ha progressivamente ampliato, attraverso un articolato percorso artistico che lo ha portato ad approfondire diversi linguaggi e stili musicali fino ad ottenere un risultato espressivo personale. 
Ha collaboraton tra gli altri con Franco Battiato, Ivano Fossati, Alan Stivell e Fabrizio De Andrè.

Laetimusici: gruppo costituito nel 2004  dall'organista ticinese Giovanni Galfetti e da Carlo Bava, un duo di organo e ciaramella che ha pubblicato tre CD, Era la notte che (2004), Laetimusici (2010) e Il Natale dei semplici (2012) con Lucilla Galeazzi, e che è molto attivo in ambito concertistico in Italia e in Svizzera.


Promotori

AOL - Associazione degli amici dell'organo di Locarno
6600 Locarno