ven 22.01.16

21:00
Cattura

ven 22.01.16

21:00

​Stefano Romerio quartet | Yohan Jacquier Quartet feat. Jean-Lou Treboux

Jazz Winter Meeting 2016

A cadenza biennale, in alternanza con Swiss Diagonales Jazz, Jazzy-Jams organizza il Jazz Winter Meeting, una rassegna che si propone di mettere l’accento sulla scena del jazz e della musica improvvisata prodotti nella Svizzera italiana in collegamento con le realtà di altre regioni del nostro paese. Per l’edizione 2016, che si terrà dal 21 al 23 gennaio, Jazzy Jams collabora strettamente con l’organizzazione AMR di Ginevra, in un ideale scambio musicale tra il Ticino e la città di Calvino

Tre serate di musica nella sede di Jazz in Bess in cui si alterneranno sul palco formazioni ginevrine e ticinesi.
In occasione della seconda serata di Jazz Winter Meeting suoneranno due quartetti, quello di Stefano Romerio seguito alle 22.30 dal Yohan Jacquier.Quartet.

Stefano Romerio, chitarrista e compositore, nasce a Lugano nel 1970, dove inizia suonando musica pop. L’interesse per il Jazz lo porta a Berna dove frequenta la Swiss Jazz School. Durante questi anni il chitarrista prende parte a diversi progetti come quello del trombettista Franco Ambrosetti per il “CH New Jazz Festival”. In seguito la sua vita musicale si svolge tra New York (dove incide l'album "From Where We Stand") e Berlino, dove risiede attualmente. In questi anni da musicista professionista suona e studia con grandi maestri della chitarra come John Abercrombie, Kurt Rosenwinkel e Peter Bernstein.
Per il Jazz Winter Meeting riallaccia i legami con la Svizzera proponendo un quartetto dalle sonorità intense e accattivanti, formato da musicisti svizzeri.

Il Yohan Jacquier Quartet è un progetto giovane e ambizioso. I musicisti sono tutti membri dell’associazione AMR da diversi anni.È difficile trovare una definizione in grado di descrivere il genere proposto da questo gruppo in quanto, per volontà stessa del band leader, le frontiere della loro musica sono molto permeabili. Ne risulta una musica a tratti molto strutturata capace poi, in pochi istanti, di lasciare campo libero all’improvvisazione e alle doti dei musicisti, supportati in questa occasione dal vibrafonista e compositore di fama europea Jean-Lou Treboux.


Entrata

Per informazioni e prenotazioni:
www.jazzy-jams.ch


Informazioni extra

Prima dei concerti c'è la possibilità di cenare (su prenotazione) presso la sede di Spazio Ado.


Stefano Romerio Quartet
Stefano Romerio: chitarra
Matthias Spillmann: tromba
Patrick Sommer: contrabbasso
Elmar Frey: batteria

Yohan Jacquier Quartet
Yohan Jacquier
: sax tenore
Jean-Lou Treboux: vibrafono
Manu Hagmann: contrabbasso
Maxence Sibille: batteria


Promotori

Jazzy Jams
6900 Besso
Tel. +41 (0)79 272 65 52
www.jazzy-jams.ch
Contatto: Associazione per la promozione del Jazz