Dsc 0812

Mezzanotte a Chicago

Commedia con l’Associazione Culturale 46

Settimo appuntamento della rassegna TEMI (teatro, editoria, musica e immagini) dedicata alla sessualità e all’affettività.

La pièce - consigliata a un pubblico adulto - è liberamente tratta da Perversioni sessuali a Chicago di David Mamet: drammaturgo, sceneggiatore, produttore cinematografico, regista e saggista statunitense. È stato nominato due volte agli Oscar: nel 1983, per la sceneggiatura de Il verdetto e nel 1998, per la sceneggiatura di Sesso & potere. Nel 1984 ha vinto il Premio Pulitzer, per l'opera teatrale Glengarry Glen Ross.
Mezzanotte a Chicago è una commedia brillante in cui un mirabolante turpiloquio fa esplodere situazioni tanto scabrose quanto divertenti. Sulla scena emergono a poco a poco i lineamenti degli ambigui protagonisti, in bilico tra desideri frustrati e il bisogno di solidarietà che trovano nella parola violenta, sboccata, una via per rivelarsi. I personaggi portano sulla scena la realtà della differenza tra i sessi e della diversa concezione tra sesso e amore.

Locandina


Informazioni extra

Posti limitati.


Produzione: Compagnia Scena 46
Regia: Claudio Tettamanti
Con: Cinzia Brogliato, Beatrice Cammarata, Giorgio Delfrati, Luca Paravano
Scenografia: Christian Rainoldi
Allestimento: Francesca Biffi e Marzia Cassandro
Trucco: Beatrice Cammarata


Promotori

Bibliomedia Svizzera italiana
Via Lepori 9
6710 Biasca
Tel. +41(0)91 880 01 60
www.bibliomedia.ch
biasca@bibliomedia.ch
Fax. +41 (0)91 880 01 61

Circolo Cultura Biasca
CP 1430
6710 Biasca
Tel. +41 78 722 61 88
biascacultura.wordpress.com
circoloculturabiasca@yahoo.it