I

gio 25.02.16

20:15
1fa1e6c8 42f6 43b7 a2bd 893902ecb633

gio 25.02.16

20:15

Hopp Suisse!

In collaborazione con l'Associazione REC di Lugano, durante la serata verrà proiettata l'anteprima pubblica del documentario "Hopp Suisse!".

Un documentario, una storia:

  •  che parla di calcio e che racconta il viaggio e l’avventura "mondiale" alla Homeless World Cup 2015 di Max, Bruno e Julien, giocatori della squadra di calcio ticinese Azatlaf, squadra composta prevalentemente da persone sofferenti di disturbi pischiatrici.
  •  dove c’è di mezzo un pallone giocato quattro contro quattro su un campo d’asfalto contornato da balaustre con musica a manetta ed un pubblico non pagante appollaiato su gradinate removibili in zona urbana – lo streetsoccer, il calcio da strada.
  •  dove ci sono di mezzo le vite delle persone, le persone che si giocano l’esistenza senza parastinchi e con regole un pò diverse, gente abituata a ricevere calci ma anche a darli  – gli emarginati sociali, li chiamano. 

Nelle città di Basilea, Zurigo, Olten e Berna vengono disputati da anni tornei di streetsoccer dove curiosamente i partecipanti sono, sì, appassionati di calcio, ma quasi tutti con esistenze più complicate delle nostre. Troviamo clochards, richiedenti l’asilo, ragazzi difficili, tossici ed alcolisti che cercano di starsene fuori dal giro, punk accompagnati da cani, fuori di testa di varia natura ed ex detenuti.

Surprise, associazione no profit che organizza questi tornei a scopo ludico e riabilitativo, si occupa anche di scegliere alcuni di questi giocatori per farli partecipare alla nazionale svizzera di calcio dei (cosiddetti) senzatetto, nazionale che partecipa ogni anno ai mondiali Homeless World Cup.

Al termine della proiezione seguirà un rinfresco, durante il quale parteciperanno il Bomber Alberto Regazzoni, i Mister Livio Bordoli e Davide Morandi ed il mitico giornalista sportivo Sergio Ostinelli.

Il documentario, prodotto dalla RSI, sarà diffuso domenica 28 febbraio 2016 a "Storie", RSI LA1, ore 20.40


Informazioni extra

Posti in sala limitati.
Per informazioni o
+41 (0)91 972 50 50

Maggiori informazioni sul documentario


Regia Daniel Bilenko
Fotografia Ricardo Torres
Suono Adriano Schrade
Montaggio Nicolò Tettamanti
Colonna sonora originale Victor Hugo Fumagalli
Produzione RSI Luca Jaeggli e Luisella Formenti
Realizzazione REC, Lugano

L'Associazione REC è una giovane realtà produttiva ticinese che opera nei campi dell’ideazione, produzione e post-produzione di opere filmiche, audiovisive e culturali. Si occupa anche di formazione ed interventi puntuali, in cui l’audiovisivo è messo a confronto con realtà culturali e sociali (foyer, scuole, associazioni).

REC, attraverso le sue attività, desidera inoltre sostenere il cinema giovane in Ticino ed in Svizzera, offrendo delle opportunità lavorative a giovani professionisti nel campo audiovisivo e realizzando opere audiovisive di qualità.


Promotori

REC
Via Ronchetto 7
6900 Lugano
Tel. +41 (0) 91 972 50 50
www.t-rec.ch
info@t-rec.ch