sab 12.03.16

20:30
Jazz

sab 12.03.16

20:30

Gary Bartz Quartet USA)

XIX Festival di Cultura e Musica Jazz di Chiasso

L’elenco delle sue collaborazioni sembra un compendio di storia del jazz moderno: dal Jazz Workshop di Charlie Mingus, nel quale suonava a fianco di Eric Dolphy, ai Jazz Messengers di Art Blakey, dal Miles Davis “elettrico” di Live-Evil al gruppo di Abbey Lincoln e Max Roach, e fino al vivace sodalizio artistico con McCoy Tyner che gli è valso, tra le altre cose, un Grammy peril suo fondamentale contributo all’album Illuminations.

Contraltista ormai leggendario e all’occorrenza anche cantante, Gary Bartz è nato a Baltimora nel 1940 ed è cresciuto artisticamente a New York, attraversando da protagonista assoluto tutte le stagioni creative che si sono succedute senza posa, dagli anni Sessanta ad oggi, nella brulicante scena jazzistica della Grande Mela.

Forte di una solida formazione perfezionata alla Juilliard School e intimamente legato ad una poetica coltraniana che ha sempre saputo alimentare con la sua forte personalità, Bartz fa la sua parte come gregario in più di 200 dischi e in 50 anni di carriera si è conquistato uno spazio importante anche nelle vesti di leader.

Notevole, in particolare, l’esperienza del quintetto NTU Troop, con il quale tra il 1970 e il 1973 ha inciso quattro album combinando in modo sorprendentemente fluido elementi diversi tratti dal soul, dalla musica tradizionale africana, dal funky, dall’hard bop e dall’improvvisazione libera.

Altrettanto importante, poi, la sua ventennale esperienza alla testa del quartetto stabile che ammireremo a Chiasso.

Locandina

Programma


Entrata

Interi CHF/€ 30.-
Ridotti* CHF/€ 25.-
After 24 CHF/€ 10.-
Tessera
3 giorni CHF/€ 65.-
2 giorni CHF/€ 45.-
* Club Rete Due, studenti, AVS, AI
 

Informazioni extra

Durante il Festival avrete l'occasione di ascoltare i vinili di Dj Souljazz che prima dei concerti, nelle pause e fino a chiusura renderà il Festival Jazz ancora più speciale.
Nato a Lugano nel 1967, inizia la carriera di animatore radiofonico, giornalista musicale e Dj a Ginevra nel 1992. Dal 1996 è di nuovo in Ticino dove si esibisce come Dj Orange (principalmente al Living Room) ed inizia a collaborare con Rete Tre. Da sempre amante della black music, Dj Souljazz spazia con agilità dal jazz alla soul, dal funk all’hip hop, dalla discomusic alla house, dalla drum’n’bass all’elettronica, dal reggae al rock. Gradito ritorno alla consolle di uno dei dj più… hipster del Cantone.


Gary Bartz sax contralto e soprano, voce
Barney Mc All pianoforte
James King basso
Greg Bandy batteria


Promotori

Centro Culturale Chiasso
Via Dante Alighieri 3/b
6830 Chiasso
Tel. +41 (0)91 695 09 14
www.centroculturalechiasso.ch
cultura@chiasso.ch
Fax. +41 (0)91 695 09 18