Nanni.margherita.4

Mia Madre

Guardando insieme - Giornate del film intergenerazionale - 3° edizione

Guardando insieme è una rassegna cinematografica che apre al dialogo e allo scambio tra le generazioni: dieci film da guardare assieme, per guardarsi negli occhi, con altri occhi. L’evento costituisce un’occasione per riunire un pubblico di ogni età ed estrazione con l’intento di incoraggiare, grazie alla proiezione di una decina di film opportunamente selezionati e alla partecipazione di ospiti qualificati, la riflessione sulle diverse implicazioni dell’invecchiamento demografico sulla convivenza tra le generazioni. Una convivenza faticosa in una società dove i giovani sono diventati una minoranza, con un’economia in affanno, senza sicurezze professionali.    

Regia di Nanni Moretti

Drammatico | Italia/Francia/Germania | 2015 | 106'

Interpreti: Margherita Buy, John Turturro, Giulia Lazzarini, Nanni Moretti, Beatrice Mancini

Margherita sta girando un film che racconta l’occupazione di una fabbrica da parte degli operai (…) Col fratello Giovanni, che fa l’ingegnere, Margherita assiste la madre Ada, ricoverata in ospedale per una grave patologia cardiaca. Margherita è inquieta, sempre scontenta per come il film procede e per la propria vita; sua figlia va male a scuola – soprattutto in latino, cioè proprio la materia che Ada aveva insegnato con sapienza e passione – e la storia amorosa con un attore impegnato nel film è ormai giunta al termine. Giovanni e Margherita, non essendovi più speranze, decidono di portare la madre a casa…

Mia madre è un’opera sulla condizione dell’essere e del sentirsi sempre figli (…) Margherita ha una figlia, ma di fronte al deperimento della figura materna si ritrova spaesata, come fosse ancora una bimba. (Gloria Zerbinati, “Cineforum”, 545, giugno 2015)

Versione originale italiana

Programma guardando insieme 2016


Entrata

Ingresso CHF 10.- / studenti CHF 3.- / AVS e membri Cineclub CHF 5.-


Erik Bernasconi: regista
Carla Sargenti: docente - ricercatrice  competenze anziani SUPSI


Promotori

ATTE-Associazione Ticinese Terza Età
Viale Olgiati 38b
6512 Giubiasco
Tel. +41 (0)91 850 05 50
www.atte.ch
atte@atte.ch
Fax. +41 (0)91 857 81 18

Pro Senectute Ticino e Moesano
Via Vanoni 10
6900 Lugano
Tel. +41 (0)91 912 17 17
www.prosenectute.org
info@ti.pro-senectute.ch
Fax. +41 (0)91 912 17 99