I

gio 07.04.16 - dom 22.05.16

Tutto il giorno
Studio di scultura xx

gio 07.04.16 - dom 22.05.16

Tutto il giorno

Fulgor in signis. Inganni di senso

Beatrice M. Serpieri

La Must Gallery presenta Fulgor in signis. Inganni di senso, la mostra personale dell’artista bolognese Beatrice M. Serpieri.

Concentrandosi sull’immagine scultorea già in essere, Beatrice M. Serpieri osserva in profondità la figura per poi scomporla e ricomporla, appropriandosi di ogni singolo dettaglio ed esaltandone la forma per restituirgli una nuova dimensione visiva ed una diversa definizione compositiva.

Si potranno ammirare 11 scatti fotografici ricchi di suggestioni, realizzati nel Museo delle Cere Anatomiche "Luigi Cattaneo", in accordo con l’Ateneo Bolognese, che danno vita al progetto De Corporis Fabrica e di altrettanti 11 scatti dedicati allo straordinario, quanto misterioso, scultore del Novecento Adolf Wildt, del quale di recente si sono potute ammirare una serie di sculture nella mostra temporanea organizzata al LAC di Lugano


Informazioni extra

La mostra si può visitare solo su appuntamento


Promotori

MUST Gallery
via del Canvetto
6900 Lugano
www.mustgallery.com