Oml   allievi 2

Concerto di Primavera

Orchestra Mandolinistica di Lugano

Dopo quarant'anni di direttore di formazioni mandolinistiche, il maestro Mauro Pacchin, lascia l'Orchestra Mandolinistica di Lugano e per l'occassione lo farà con un ultimo e speciale concerto dedicato a brani e musiche da tutto il mondo.

Si può girare il mondo viaggiando nei più svariati modi, a piedi, in bicicletta, in moto, in auto, in treno, in aereo, ma lo si può fare anche anche standosene comodamente seduti in poltrona ascoltando musica.

Quello che propone l’Orchestra Mandolinistica di Lugano è proprio questo, un viaggio virtuale che, partendo dal Ticino, porterà il pubblico presente in numerosi paesi, vicini e lontani, differenti dal nostro per usi, costumi e cultura e, tra una tradizione popolare e l’altra, verranno pure inseriti brani di artisti come Beethoven, Grieg, Boccherini, Offenbach.

Locandina



L'Orchestra Mandolinistica di Lugano è stata costituita nel 1990 e da allora è stata diretta da Mauro Pacchin. Si compone di ventisette strumentisti ed il suo repertorio comprende musica folcloristia ticinese e di altri paesi, composizioni originali per orchestre a plettro e brani di musica classica.
Dalla sua fondazione sono stati proposti più di 440 concerti in Patria ed all'estero. L'Ochestra è membro della Federazione Svizzera di Musica a pizzico e la sua scuola ha lo scopo è di preparare le nuove leve che entreranno in futuro a far parte dell'orchestra.

Immagine: www.oml.ch


Promotori

Orchestra Mandolinistica di Lugano
6926 Montagnola
www.oml.ch
info@oml.ch