I

dom 01.05.16

14:00
14098032905 dc898f02bb z

dom 01.05.16

14:00

Carta Bianca a Fabio Pusterla

ChiassoLetteraria – Seconda classe

Incontro con Fabiano Alborghetti, Mariagiorgia Ulbar, Sebastiano Gatto.

Fabio Pusterla (Mendrisio, 1957),
poeta, saggista e traduttore svizzero di lingua italiana. Docente presso il Liceo di Lugano 1 e presso l'Istituto di Studi Italiani (ISI) dell'Università della Svizzera italiana. Tra le sue opere più recenti ricordiamo l'antologia d'autore Le terre emerse. Poesie 1985-2008 (Einaudi, 2009), l’ampia raccolta poetica Corpo stellare (Marcos y Marcos, 2010) e Argéman (2014). Da segnalare inoltre il volume di saggi sulla poesia contemporanea Il nervo di Arnold e altre letture (Marcos y Marcos, 2007) e la raccolta di prose poetiche e saggistiche Quando Chiasso era in Irlanda saggistiche e altre avventure tra libri e realtà (Casagrande, 2012). Numerose le traduzioni poetiche, soprattutto dell’opera di Philippe Jaccottet. Ha ricevuto importanti premi letterari, tra i quali il Premio Gottfried Keller (2007), il Premio svizzero di letteratura (2013), il Premio Napoli (2013) e il Premio della Fondazione IsideCesare Lavezzari (2013).

Fabiano Alborghetti (Milano, 1970),
poeta e operatore culturale svizzero di lingua italiana. Oltre a svariate edizioni d’arte e plaquette ha pubblicato le raccolte Verso Buda (LietoColle, 2004), L’opposta riva (LietoColle, 2006), Registro dei fragili, 43 Canti (Casagrande, 2009), la suite Supernova (L’Arcolaio, 2011) e L’opposta riva, dieci anni dopo (La Vita Felice, 2013). Come promotore di poesia, è stato direttore artistico per la Svizzera (e co-direttore per l’Italia) del festival Poesia Presente, ha scritto di critica letteraria per riviste e sul web, ha fondato riviste letterarie, creato rubriche, programmi radio, progetti in in carceri, scuole e ospedali. E' direttore editoriale della rivista di letteratura, poesia e critica Atelier. 

Mariagiorgia Ulbar (Teramo, 1981),
poetessa italiana. Insegna e traduce dal tedesco e dall’inglese. Ha pubblicato la raccolta I fiori dolci e le foglie velenose (Maremmi, 2012), la silloge Su pietre tagliate e smosse  all’interno dell’Undicesimo quaderno italiano di poesia contemporanea (Marcos y Marcos, 2012), le plaquette illustrate in edizione limitata Osnabrück e Transcontinentale (Collana Isola, 2013), la raccolta Gli eroi sono gli eroi (Marcos y Marcos, 2015), Un bestiario (Nervi Edizioni, 2015) e le poesie del libro di illustrazioni Metamorphosis di Elisa Talentino (La Grande Illusion, 2016). Ha fondato la Collana Isola, che pubblica libriccini di poesia e illustrazione di autori contemporanei. Insieme al fotografo Gaetano Bellone ha creato il progetto di poesia e fotografia Il tempo qui non vale niente, che si sviluppa on line al sito lightpo. 

Sebastiano Gatto (Mestre, 1975),
scrittore e traduttore. Ha pubblicato i libri di poesia Padre Vostro (Campanotto, 2000), Horse Category (Il Ponte del sale, 2009), la plaquette Strada lavoro (Nervi, 2015) e Voci dal fondo (Lietocolle - Pordenonelegge, 2015). Per Amos Edizioni ha curato e tradotto Memoria della neve e Poesie complete di Julio Llamazares, Abel Sánchez di Miguel de Unamuno e Ritornerai a Región di Juan Benet. Per Il Ponte del sale, assieme a Ianus Pravo, Peter Pan non è che un nome di Leopoldo María Panero. Per Amos Edizioni ha pubblicato i romanzi Le sette biciclette di César (2012) e Blues delle zucche (2015).

Programma


Immagine: flickr.com - Michela Di Savino


Promotori

Chiasso/Letteraria
Via Livio 7
6830 Chiasso
Tel. +41 (0)79 284 64 86
www.chiassoletteraria.ch
chiassoletteraria@gmail.com