sab 23.04.16 - dom 03.07.16

14:00 - 18:00
Immagine

sab 23.04.16 - dom 03.07.16

14:00 - 18:00

Behind The Glass

Donato Amstutz & René Odermatt

Behind The Glass è la seconda esposizione del 2016, che presenta due autori – Donato Amstutz e René Odermatt – apparentemente diversi ma fortemente riuniti dall’approccio al materiale e alla sua trasformazione.

Donato Amstutz (1969), di cui si ricorda tra l’altro la personale al MACT/CACT del 2011 con la pubblicazione monografica Apathia, è una sorta di pittore del ricamo, abilmente in bilico tra tradizione e contemporaneità, tra velocizzazione e annullamento del rapporto – tutto tecnologico spazio/tempo e riappropriazione del decorrere temporale, che risulta essere un elemento fondamentale per la ridefinizione del suo lavoro e dell’approccio alla costruzione dell’immagine. Il ricamo manuale e la sua estenuante lentezza esecutiva fanno riflettere e rimettono in discussione un’epoca, la nostra, fortemente connotata e marcata dalle tecnologie veloci e dagli apparati informativo-comunicazionisti, dai concetti di efficienza e ottimizzazione, di cui la produzione artistica del secondo 1900 si è fortemente intrisa fino ad arrivare al binomio arte/tecnologia, arte/scienza.

Parallelamente, René Odermatt  (1972) fa della materia e dei materiali uno degli elementi costitutivi del suo lavoro: il legno, con qualche diversione. La sua abilità artigianale – non fine a se stessa – vanifica i troppi stereotipi à la mode e/o à la carte, che vediamo sempre più sovente all’interno del mercato dell’arte. La contemporaneità sta subendo i duri colpi dell’evoluzionismo e la post-contemporaneità avanza, trascinando con sé una maggiore consapevolezza della Storia passata. Odermatt opera proprio su e con la Storia, pensando in maniera linguistica all’iconologia. Come Amstutz, anch’egli fa sua la bravura artigianale, da cui il pubblico si aspetta l’autenticità del gesto, come recupero di una qualità ormai scomparsa.

Invito



Informazioni extra

Orario di apertura:
Venerdì, sabato e domenica dalle 14:00 alle 18:00


Promotori

CACT - Centro Arte Contemporanea Ticino
Via Tamaro 3
6500 Bellinzona
Tel. +41 (0)91 825 40 85
www.cacticino.net
info@cacticino.net