5378911126 d33ba68766 z

Gli affreschi quattrocenteschi dell’antica chiesa di Santa Maria in Selva a Locarno

Il Museo Moesano di San Vittore propone una visita guidata agli affreschi dell’antica chiesa di Santa Maria in Selva. 

Il restauratore Marco Somaini presenterà gli affreschi quattrocenteschi dell’antica chiesa di Santa Maria in Selva a Locarno, ora adibita a cappella cimiteriale.
Una raffinata ed elegante testimonianza di dipinti murali eseguiti in stile gotico internazionale da varie botteghe di artisti nel XV e inizio XVI secolo.
Dell’antica chiesa di Santa Maria in Selva, quasi completamente distrutta nel 1884 per creare nuovi spazi nel cimitero di Locarno, si sa che era molto ampia e completamente affrescata all’interno. Ciò che è rimasto oggi di questa chiesa si riduce al solo coro adibito a cappella cimiteriale e al piccolo campanile tardomedievale. Basta però varcare la soglia della cappella per rimanere sbalorditi dalla ricchezza dei dipinti murali che decorano le pareti e la volta: un vero tesoro di preziosissimi affreschi in stile gotico internazionale dipinti da numerosi artisti del XV e inizio XVI sec., tra cui va menzionato in particolare il Maestro di Santa Maria in Selva. La sua maniera e quella della sua bottega rientrano nel filone culturale legato al gusto lussuoso e sofisticato che, negli anni attorno al 1400, accontenta le esigenze delle corti di Toscana, Avignone, Parigi, Digione e Praga. La corrente artistica, detta del gotico internazionale, si caratterizza soprattutto per l’elegante portamento delle figure umane e per il preziosismo dei particolari, soprattutto dell’abbigliamento. Lo stile, presa origine dalle miniature senesi e borgognone, si sviluppò compiutamente a livello europeo. A Locarno ne possiamo ammirare una preziosa testimonianza.


Entrata

CHF 10.- a persona (gratis per gli amici del Museo)


Informazioni extra

Ritrovo alle ore 14:30 presso il cimitero di Locarno (Via Vallemaggia).

Iscrizioni presso il Museo Moesano,  +41 (0) 91 827 16 66 (mer, ven, dom, 14:00 – 17:00) oppure per e-mail entro venerdì 22 aprile.


Immagione: flick.com - renzo dionigi


Promotori

Museo Moesano
Palazzo Viscardi
6534 San Vittore
Tel. +41 (0)91 827 16 66
www.museomoesano.ch
museomoesano@bluewin.ch