Locandina grozny blues

Grozny Blues

GROZNY BLUES
di Nicola Bellucci
Drammatico | Svizzera | 2015 | 104'

Sceneggiatura: Nicola Bellucci, Lucia Sgueglia; fotografia: Simon Guy Fässler; montaggio: Anja Bombelli; suono: Nicola Bellucci; musica: Valerio Vigliar, Bruno Franceschini, Marcel Vaid;produzione: Soap Factory, Basel/SRF, Zürich/SSR SRG, Bern

La storia di quattro amiche che, in Cecenia, lottano per i diritti umani in condizioni molto difficili. Il film segue queste donne nella loro vita di tutti i giorni, racconta le loro angosce e i loro sogni, le storie d’amore, i matrimoni forzati e le ripercussioni quotidiane della repressione statale. Mescolando l’intimità, il personale e il politico, il regista mostra che cosa significa vivere in una società islamica per una donna impegnata.


 

Voce originale russo/ceceno, sottotitoli in francese


Entrata

Prezzi


Informazioni extra

Alla proiezione sarà presente il regista Nicola Bellucci intervistato da Marco Zucchi, giornalista e critico cinematografico. Le schede sui film sono tradotte dal Catalogo delle Giornate di Soletta 2016 (2015 per Resuns) e, per alcuni cortometraggi, dai siti web dei produttori.


Nicola Bellucci è nato nel 1963 ad Arezzo. Studi di filosofia, letteratura e scienze cinematografiche a Firenze. Diploma di regia all’Istituto di Scienze Cinematografiche di Firenze. Dal 1990 attivo come montatore, ingegnere del suono e regista. Vive a Basilea. Ha realizzato un paio di cortometraggi e i documentari Onoma (2002) e Nel giardino dei suoni (Prix de Soleure 2010).


Promotori

Cineclub del Mendrisiotto
6830 Chiasso
www.cinemendrisiotto.org