15083776405 11dcbf75b1 k

A line across the sky / Onekotan - the lost island

Festival dei Festival

A line across the sky 
di Peter Mortimer (Stati Uniti) 40 minuti

Premiato ai Festival di Kendal,Tegerseee Banff
Gran Premio della International Alliance for Mountain Film 2016

A lungo considerata impossibile - e proprio per questo vagheggiata da moltissimi - ma effettivamente tentata da pochissimi intrepidi, la traversata di tutte le creste maggiori del gruppo del Fitz Roy ha alimentato per decenni le fantasie più audaci degli scalatori diretti in Patagonia. Lo strabiliante profilo del Cerro Fitz Roy e delle sei cime che lo affiancano si sviluppa per una lunghezza di oltre sei chilometri con un dislivello di quasi quattromila metri, attraverso pareti ricoperte di ghiaccio e neve. Tommy Caldwell e Alex Honnold sono riusciti nel febbraio del 2014 a compiere quest'impresa in un unico tentativo durato cinque incredibili giorni.
 

Onekotan - the lost island
di Simon Thussbas (Austria) 52 minuti

Premiato al Festival di Graz
 
L’isola di Onekotan è un’isola vulcanica all'interno della Cintura di fuoco dell’Oceano Pacifico. A causa delle condizioni meteorologiche estreme, l'isola non è abitata da moltissimi anni. Ad accrescere il suo fascino, al suo interno ci sono due vulcani attivi, uno dei quali situato in uno spettacolare lago circolare. Tutte queste caratteristiche sono state più che sufficienti per convincere Matthias Haunholder e Matthias Mayr a mettersi in viaggio per realizzare un sogno: attraversare con gli sci l'isola di Onekotan, ma prima sarà necessario un lungo anno di preparazione all'impresa, durante il quale risulterà chiaro il motivo per cui sull'isola non ci sono abitanti.

Programma del festival
 

In caso di cattivo tempo la proiezione del film avverrà a Lugano-Trevano, Aula Magna SUPSI alle ore 20.30, info telefono 1600

Immagine: Flickr.com - Martin Martinsson


Promotori

Festival dei Festival
6937 Breno
Tel. +41 (0)91 609 10 96
www.festival-dei-festival.ch
info@festival-dei-festival.ch