I

mer 14.09.16 - ven 14.10.16

10:00 - 18:00
Schermata 2016 07 18 alle 10.39.56

mer 14.09.16 - ven 14.10.16

10:00 - 18:00

The Concrete Utopia. Ivan Picelj and New Tendencies 1961-1973

Cortesi gallery

La Cortesi Gallery è lieta di presentare il secondo appuntamento con The Concrete Utopia. Ivan Picelj and New Tendencies 1961-1973, esposizione dedicata alla produzione dell’artista croato Ivan Picelj (1924-2011).

Frutto di una straordinaria collaborazione con il Museo di Arte Contemporanea di Zagabria (Croazia), dove sono conservati l’archivio e la biblioteca dell’artista, e con Anja-Picelj Kosak, figlia dell’artista che ha seguito con appassionata partecipazione l’intero progetto curatoriale ed espositivo, si tratta di una imperdibile occasione per rileggere il movimento internazionale di Nove Tendencije, nome originale croato di Nuove Tendenze, di cui Picelj fu protagonista e fondatore nel 1961.

La mostra, inaugurata nella sede londinese di Cortesi Gallery lo scorso maggio arriva a Lugano arricchita da opere di Piero Dorazio, Walter Leblanc, Heinz Mack, Henk Peeters, Otto Piene, Paolo Scheggi, Jesús-Rafael Soto, Grazia Varisco. Oltre a ripercorre il ruolo straordinario svolto di Picelj nell’ambito delle Neoavanguardie artistiche degli anni ’60 e ’70, la mostra di Lugano vuole anche mettere a confronto la sua ricerca con quella di alcuni artisti che parteciparono alle diverse edizioni di Nuove Tendenze.


Ivan Picelj (Okučani, 1924 – Zagabria, 2011) è stato nella sua carriera pittore, scultore e graphic designer. La sua attività di artista inizia nel 1948, ed è nel 1951 che, con altri architetti fonda Exat 51, il primo gruppo astratto della ex Jugoslavia che svolge un ruolo chiave nel panorama culturale croato. All’inizio degli anni’60 è stato fondatore e animatore di Nove Tendencije. Le opere di Picelj sono parte delle collezioni dei maggiori musei internazionali, dal MoMA di New York al Victoria & Albert Museum di Londra.


Promotori

Cortesi Gallery SA
Via Frasca 5 
6900 Lugano
Tel. +41 (0)91 921 40 00
www.cortesigallery.com
info@cortesigallery.com