22478159421 c855587391 k

Il Parco delle gole della Breggia

Visita escursionistica.

Ideato negli anni '80 dal Museo cantonale di storia naturale, il comprensorio del Parco delle Gole della Breggia si sviluppa per circa 1,5 km lungo l’omonimo torrente e interessa una superficie di 1,5 km2 nei territori dei Comuni di Balerna, Castel San Pietro, Morbio Inferiore e Morbio Superiore.

Nel Parco sono presenti numerose componenti sia naturali sia umane, ma i particolari contenuti geologici delle Gole della Breggia ne fanno uno dei geotopi più importanti a livello svizzero e il primo geoparco elvetico.

Lungo questo tratto del fiume Breggia, l'opera di scavo dell’acqua ha messo a nudo un profilo geologico quasi continuo fra il Giurassico ed il Terziario (oltre 80 milioni di anni). 
Nelle rocce delle Gole sono presenti numerose testimonianze degli antichi mari: strati ricchissimi di fossili, resti di frane subacquee, testimonianze di cambiamenti climatici in epoche ben precedenti alla comparsa dell’uomo sulla Terra, e prove di eruzioni vulcaniche. 

Il punto di partenza ideale per visitare e studiare le Gole della Breggia è il vecchio mulino del Ghitello situato dietro i posteggi del Centro Breggia di Balerna.

Iscrizione obbligatoria entro il 5 settembre 2016.
La visita si terrà solo con tempo asciutto, in caso di cattivo tempo verrà riproposta domenica 18 settembre 2016.

Locandina


Entrata

CHF 20.- Adulti
CHF 10.- ragazzi dai 6 a 16 anni


Informazioni extra

Iscrizioni ed informazioni:
riservazioni@parcobreggia.ch
Telefono: +41(0)91 690 10 29

oppure: info@parcobreggia.ch


Immagine: flickr.com - robertotmn
 


Promotori

Ente Turistico del Mendrisiotto e Basso Ceresio
via Luigi Lavizzari 2
6850 Mendrisio
Tel. +41 (0)91 641 30 50
www.mendrisiotourism.ch
info@mendrisiottoturismo.ch
Fax. +41 (0)91 641 30 59