3587916973 83d8201f2a b

Bilaterali: un modello svizzero

Conferenza e dibattito con Alexis Lautenberg

Il ciclo Noi e gli Altri affronta il problema cruciale delle relazioni tra la Svizzera e l’Unione Europea: un rapporto sofferto e controverso, sottoposto più volte a votazioni popolari che hanno diviso il paese.

Il popolo dice No allo Spazio Economico Europeo il 6 dicembre del 1992, costringendo i nostri negoziatori a una difficile maratona di anni per dare una struttura bilaterale ai nostri rapporti con l’UE, senza perdere il mercato europeo, il più importante per la nostra economia.

La “Mission Impossible” a Bruxelles è assunta dall’ambasciatore Alexis Lautenberg che dirigerà la missione svizzera dal 1993 al 1999. In questi anni cruciali impara a conoscere i meccanismi comunitari come le proprie tasche e a gestire gli interessi della Svizzera. Spiana la via ai negoziati bilaterali partecipando in prima persona a cruciali trattative. Il popolo svizzero accetta, il 21 maggio 2000, gli Accordi bilaterali fra la Svizzera e l'Unione europea con una maggioranza del 67.2 per cento.

Il 9 di febbraio 2014, un nuovo choc: sul filo di lana (per meno di 20mila voti) passa l’iniziativa UDC “contro l’immigrazione di massa“ che pone una seria ipoteca sui trattati duramente acquisiti. Il risultato costringe la Svizzera a trovare una formula che permetta di conciliare la nuova disposizione costituzionale con l’accordo sulla libera circolazione: un rompicapo che pende ancora oggi sulle nostre relazioni con l’UE come una spada di Damocle.

Da Alexis Lautenberg sentiremo la sua appassionante e difficile missione per portare a buon fine i Bilaterali e la sua valutazione sugli odierni rapporti tra Svizzera e UE.

Modera l'incontro Alfonso Tour.

Invito


Economista e politologo, Alexis Lautenberg ha ricoperto diverse cariche di ambasciatore. Dopo Bruxelles, è ambasciatore svizzero in Italia (1999-2004) e chiude la sua carriera diplomatica guidando la missione svizzera a Londra (2004-2010). Dal 2013 dirige lo Swiss Finance Council, piattaforma di dialogo e scambi con sede a Bruxelles, creato dalle istituzioni finanziarie svizzere attive a livello internazionale.


Promotori

Club Plinio Verda
Via Pioda 61
6600 Locarno
www.plinioverda.ch
info@plinioverda.ch