I

ven 11.11.16

Tutto il giorno
5420324502 559cf02162 b

ven 11.11.16

Tutto il giorno

Notte del racconto

Segretissimo

Segnaliamo che venerdì 11 novembre si terrà in tutta la Svizzera la “Notte del racconto”. Quest’anno il titolo che funge da filo conduttore di tutta la manifestazione è “Segretissimo”.

Nella Svizzera italiana sono 133 le località iscritte per un coinvolgimento di oltre 13'000 giovani. L’evento è promosso dall’Istituto svizzero Media e Ragazzi con la collaborazione della Fondazione Svizzera Bibliomedia.

Segretissimo è il titolo scelto a livello nazionale per riunire nei luoghi più disparati del nostro Paese migliaia di ragazzi e adulti attorno a una delle attività che l’uomo da sempre gradisce: la narrazione. Tutti abbiamo dei segreti, tutti ci siamo lasciati affascinare da ciò che non conosciamo o da ciò che, per un motivo o per l’altro ci è stato celato. I segreti da sempre ammaliano; potremmo quasi dire che esistono proprio per accendere la curiosità e la fantasia. Con il tema scelto quest’anno l’invito è dunque quello di addentrarsi nei mondi narrativi più disparati che abbiano affinità con qualche segreto. E allora ecco che attraverso le numerose letture scelte per l’occasione le gambe tremeranno con i misteri dei romanzi polizieschi o di spionaggio, i cuori trepideranno per i segreti d’amore, le papille gustative titilleranno per le ricette segrete della nonna, lo spirito d’avventura si accenderà con i tesori segreti nascosti in fondo al mare o su isole lontane, la fantasia galopperà nel decifrare scritture o codici segreti, la curiosità s’infiammerà con i cassetti segreti di vecchie scrivanie, l’intimità si nasconderà nei diari segreti, lo spirito di gruppo si esalterà con le società segrete, la riservatezza si racchiuderà nei sogni segreti… In tutto questo narrare si cela anche il segreto della manifestazione che risiede nel piacere di stare assieme per comunicare, raccontare, recitare, leggere storie a viso aperto senza il filtro, almeno per una sera, dei moderni mezzi elettronici di comunicazione. A tuti gli organizzatori locali è lasciata la più grande libertà di svolgimento da parte dei promotori. Ognuno può quindi organizzare come meglio crede la propria manifestazione senza mai dimenticare i suoi obiettivi principali:

Raccontare, ascoltare e condividere le storie! 

 


Immagine: Flickr.com - Liz Henry


Promotori

Istituto Svizzero Media e Ragazzi TiGri
Piazza Simen 7
6500 Bellinzona
Tel. +41 (0)91 225 62 22
www.tigri.ch
tigri@ismr.ch