ven 16.12.16

09:00 - 17:00
Anziani

ven 16.12.16

09:00 - 17:00

Gli anni più belli

Congresso nazionale SSPS 2016

La Società Svizzera di Psichiatria Sociale della Svizzera Italiana organizza per venerdì 16 dicembre 2016 dalle 8.30 alle 17.00 presso il Dipartimento Formazione e Apprendimento (DFA) Supsi, Piazza San Francesco 19 a Locarno, il Congresso Nazionale sul tema: Gli anni più belli: storie di formazione, prevenzione, riabilitazione e cura nell'età evolutiva. Quest’anno il Comitato SSPS ha deciso di focalizzare la propria attenzione sull’età giovanile. Il benessere e la salute sociale influenzano in modo significativo l’equilibrio di ogni individuo e dipendono, oltre che da fattori economici e sanitari, dalla qualità delle relazioni e della cultura che viene trasmessa alle giovani generazioni. Gli oratori e gli ideatori di questo ricco programma hanno l’ambizione di offrire ai partecipanti un’occasione di confronto interdisciplinare e di conoscenza fra specialisti che operano nei vari ambiti dell’articolazione sociale, quali l’insegnamento, la prevenzione, la cura e la riabilitazione nell’età evolutiva. In un’epoca caratterizzata da un’enorme complessità, l’interdisciplinarietà e la collaborazione fra i soggetti interessati allo sviluppo della salute sociale e mentale sono diventate esigenze imprescindibili per la costruzione, a volte difficoltosa, di un sapere condiviso.

La Società Svizzera di Psichiatria Sociale, presente in Ticino da ormai una ventina di anni, raggruppa gli operatori attivi in strutture sia pubbliche che private nella prevenzione, nel trattamento e nella riabilitazione delle persone con problemi psichici e sociali. La psichiatria sociale promuove un intervento che considera tutti i fattori che concorrono all’insorgere di un disagio o di una malattia con particolare attenzione all’ambiente sociale (famigliare, relazionale, abitativo, lavorativo ecc.). La terapia, di conseguenza, deve occuparsi sì della persona nella sua unicità, ma anche del suo ambiente, mettendo in atto tutti gli interventi che possano favorire la costruzione di un nuovo equilibrio di vita, più stabile, all’interno del tessuto sociale. La polarizzazione dell’ambiente sociale passa anche attraverso la sensibilizzazione della società tutta. Le giornate di studio organizzate annualmente sono un momento di riflessione e confronto tra operatori di provenienza diversa ed un arricchimento professionale, ma hanno come scopo anche la divulgazione del pensiero socio-psichiatrico in una società ancora dominata dal pregiudizio, dalla diffidenza e dall’indifferenza nei confronti delle persone con problemi psichici.

Loandina


Entrata

 Il Costo della giornata è di :

CHF 70.- Per i membri SSPS, Enti sostenitori e docenti
CHF 30.- Per gli studenti
CHF 100.- Per gli altri


Informazioni extra

Gli interessati possono iscriversi contattando l’SSPS : Email 
oppure telefonando al numero: +41 (0)91 910 9730


Interverranno quali relatori:
Davide Antognazza: Ed.M., Dipartimento formazione e apprendimento, Scuola Professionale Universitaria della Svizzera Italiana (SUPSI), Locarno
Gea Besso: Dr. med. FMH in psichiatria e psicoterapia, presidente nazionale e della sezione della Svizzera italiana della SSPS, Studio Nautilus Mendrisio
Michele Mainardi: Prof. Direttore del Dipartimento formazione e apprendimento DFA
Renato Marelli: Dr. med. FMH in psichiatria e psicoterapia, Basilea
Jean-Claude Métraux: Dr. med. FMH in psichiatria e psicoterapia, infanzia e adolescenza, Losanna
Benedetto Saraceno: Dr. med. FMH in psichiatria e psicoterapia, Ginevra.

Immagine: Flickr.com, laulau555


Promotori

SSPS-SI - Società Svizzera di Psichiatria Sociale sezione Svizzera Italiana
c/o Studio Nautilus Via Pasta 3a
6850 Mendrisio
http://www.ssps-si.ch
info@studionautilus.ch
Contatto: c/o Dr. Med. Gea Besso - Presidente SSPS-SI