I

14668228049 dd7d205760 k

Francis Borghi, un pioniere tra cinema, radio e televisione

Il Consiglio di Stato del Cantone Ticino ha recentemente deciso l’acquisizione della donazione delle carte appartenute al cineasta e autore radiofonico e televisivo Francis Borghi (1916-2005).
La donazione è benvenuta in quanto la Biblioteca cantonale di Locarno, che custodirà le carte di Borghi, ha il cinema tra i suoi ambiti di specializzazione. L’archivio presenta materiali originali, scritti, radiodrammi, corrispondenze, immagini, testi di interventi nei mass media relativi all’importante e distintiva attività cinematografica e radiofonica di Francis Borghi, di cui ricorre il centenario della nascita. Esso potrà fungere da base documentaria per la ricerca su una figura e un periodo fondamentali per la promozione dell’arte cinematografica in Ticino e in Svizzera oltre che per le iniziative locarnesi ad essa correlate.

È prevista la proiezione del trailer originale del lungometraggio Eve (1939), di cui Borghi fu regista e produttore, oltre ad apparire come attore

Invito


Informazioni extra

Introduzione di Stefano Vassere, direttore delle Biblioteche cantonali.
Relatore Dalmazio Ambrosioni, giornalista e critico d‘arte.
Testimonianze Intervento di Manuele Bertoli, direttore del Dipartimento dell’educazione, della cultura e dello sport.


Dalmazio Ambrosioni giornalista, si occupa di critica e storia dell’arte e della fotografia, promuove la comunicazione culturale. Studiando lettere all’Università Cattolica di Milano, ha seguito corsi di analisi del linguaggio visivo con Gianfranco Bettetini. Ha iniziato e diretto per 15 anni l’inserto culturale del Giornale del Popolo, ha diretto la rivista Il Lavoro diffusa in Svizzera e Italia. Per decenni si è occupato di critica e storia del cinema, è autore del volume Locarno città del cinema, Dadò Editore, 1997. È stato presidente dell’ASSI, Associazione degli scrittori della Svizzera Italiana. Lavora a saggi e monografie, cura esposizioni di artisti contemporanei e le “Edizioni Arte e Comunicazione”. Vive e lavora a Porza.

Immagine: Flickr.com - Joe Haupt


Promotori

Biblioteca Cantonale Locarno
Via Cappuccini 12
6600 Locarno
Tel. +41 (0)91 759 75 80
www.sbt.ti.ch/bclo
bclo-segr.sbt@ti.ch