15739457721 760250643c k

Dialoghi, gruppo di lettura “Equilibri”

Con il sostegno di Bibliomedia Svizzera Italiana, durante questo incontro discuteremo del libro di Nicola Lagioia, "La ferocia", vincitore del Premio Strega nel 2015.
Il romanzo narra della tragica e misteriosa scomparsa di Clara Salvemini. Quello di Clara per tutti è un suicidio. La morte della terzogenita di una ricca e potente famiglia barese di costruttori, recide i precari fili che tengono insieme Vittorio il capo famiglia, Annamaria sua moglie, e i figli Ruggero, Michele e Gioia.

Sito


Nicola Lagioia esordisce nel 2001, con il romanzo Tre sistemi per sbarazzarsi di Tolstoj (senza risparmiare se stessi), vincitore del Premio Lo Straniero. Nel 2004 pubblica il romanzo Occidente per principianti (Premio Scanno, finalista Premio Bergamo, finalista Premio Napoli). Nel 2005 ha pubblicato 2005 dopo Cristo, romanzo scritto assieme a Francesco Pacifico, Francesco Longo e Christian Raimo firmato con il nome collettivo di Babette Factory. Nel 2005 dedica due suoi scritti alle problematiche del Natale, considerate dal punto di vista del consumismo e dell'emarginazione sociale. Si tratta del saggio Babbo Natale. Ovvero come la Coca-Cola ha colonizzato il nostro immaginario collettivo e del racconto Fine della violenza.
Dirige Nichel, la collana di letteratura italiana di minimum fax. Dal 2010 è uno dei conduttori di Pagina3, la rassegna quotidiana delle pagine culturali trasmessa da Rai Radio 3.
Con il romanzo "Riportando tutto a casa", si aggiudica il premio Vittorini, il premio Volponi, il Premio Viareggio 2010 per la narrativa. Nel 2013, nel 2014 e nel 2015 è uno dei selezionatori della Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia.

Immagine: flickr.com - Alessio Jacona


Promotori

Bibliomedia Svizzera Italiana
Via Lepori 9
6710 Biasca
Tel. +41 (0)91 880 01 60
www.bibliomedia.ch
biasca@bibliomedia.ch