4918

Sacrificio

Rassegna Tarkovskij allo specchio

Regia di Andrei Tarkovsky

Drammatico | FRA/GB/SVE | 1986 | 143'


Con Erland Josephson, Susan Fleetwood, Allan Edwall, Gudrún Gísladóttir, Sven Wollter, Valérie Mairesse, Filippa Franzén, Tommy Kjellqvist, Per Källman, Tommy Nordahl

Sacrificio esce nel 1986 e viene presentato a Cannes suscitando entusiasmo unanime. La Palma d'oro però va a Mission di Roland Joffé, scatenando fortissime proteste perfino da parte del presidente francese François Mitterrand, che parlerà addirittura di “scandalo". Sacrificio a Cannes riesce comunque a conseguire ben quattro premi, fatto senza precedenti, oltre a grandi elogi. Il film racconta la storia di Alexander, un uomo che vede crollare tutto ciò in cui crede in seguito all'improvviso scoppio di una guerra nucleare. Disperato prega Dio di salvare il mondo, facendo voto di rinunciare a tutto ciò che possiede, se questa sua preghiera si dovesse realizzare. Seguendo il consiglio di un amico, Alexander fa l'amore con Maria, una cameriera che si dice sia una strega. La mattina dopo scopre che il mondo è tornato indietro di un giorno e nessuna guerra incombe. Mantenendo fede alla sua promessa, Alexander dà fuoco alla sua casa e si chiude in un impenetrabile mutismo prima di essere portato via da un'ambulanza.

Versione originale in svedese, con sottotitoli in italiano



Promotori

Cinema Lux Art House
Via Giuseppe Motta 67
6900 Massagno
Tel. +41 (0)91 967 30 39
www.luxarthouse.ch
info@luxarthouse.ch