Christina castrillo radio petruska con markus zohner

Donne in scena: ritualità e quotidiano

Rassegna OSA!

Attrice, pedagoga e regista, Cristina Castrillo lavora per il teatro da oltre quattro decenni. Negli anni ’70 in Argentina faceva parte della compagnia latino-americana Libre Teatro Libre; nel 1980 in Svizzera fonda il Teatro delle Radici.

Dedicandosi alla ricerca degli elementi che sono alla base della formazione dell’attore, ha propiziato la creazione di spettacoli che ne valorizzano il ruolo, ponendolo al centro. Ha dedicato la sua vita ad affinare lo sguardo sulle relazioni umane, il punto di vista delle donne, lavorando sulla memoria per realizzare rituali laici, in forma di spettacoli. Ha creato una trentina di spettacoli e tenuto rappresentazioni e laboratori per attori in 38 Paesi, che vanno dall’Europa all’America latina, dall’Asia all’Africa, dal Medioriente all’Australia. Ha pubblicato varie opere tra cui “Attore-Autore”, “I Sentieri dell’Acqua”, “Trilogia dell’assenza”, "Voci peregrine" e “Tracce". Collabora regolarmente con diverse riviste teatrali in America latina e Europa. Ci parlerà anche di Magdalena project, a cui ha partecipato recentemente a Cuba.

Programma

Locandina



Promotori

OSA! Organico Scena Artistica
c.p.62
6605 Locarno-Monti
http://www.organicoscenaartistica.ch/
contact@organicoscenaartistica.ch