mar 04.04.17

20:00
Bustos 756620 960 720

mar 04.04.17

20:00

Progetto uomo

Homo technologicus

Dinanzi alle molteplici questioni ecologiche e bioetiche che si impongono oggi alla riflessione filosofica, l’indagine sul rapporto dell’essere umano con la tecnica è senza dubbio centrale; essa si presenta tuttavia assai ampia e variamente articolabile. In prima istanza, a seconda della definizione di natura umana prescelta si può individuare nella tecnica – intesa come modalità d’azione e di produzione – un fattore connaturato ed essenziale oppure qualcosa di più semplicemente accessorio, estremamente utile e funzionale per l’uomo, ma solo strumentale. Accanto a concezioni diverse del ruolo e del significato dell’agire tecnico e del suo sviluppo, troviamo poi atteggiamenti filosofici diversi e talora polarmente contrapposti, di entusiastica celebrazione o di radicale demonizzazione della tecnica. Qualunque posizione, sembra però dover fare i conti con la questione morale della responsabilità di Homo technologicus dinanzi al futuro del mondo.

www.orfil.ch


Entrata

Tassa annuale:
CHF 60.- individuale 
CHF 80.- coppia 
CHF 100.- sostenitore 

I soci hanno diritto a seguire le attività del programma annuale
Ai non soci, interessati a seguire singoli incontri in programma
è richiesto un contributo di CHF 10.-


Informazioni extra

Gli incontri organizzati dell’Associazione sono aperti a tutti.


Vallori Rasini insegna Filosofia morale e Antropologia filosofica al Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali dell’Università di Modena e Reggio Emilia. È autrice di saggi, apparsi in volumi e riviste specialistiche, concernenti in particolare il pensiero di H. Plessner, M. Scheler, A. Gehlen, H. Jonas, G. Anders, e delle monografie: Divenire (Firenze 2001), Teorie della realtà organica (Modena 2002) [versione tedesca: Theorien der organischen Realität und Subjektivität (Würzburg 2008)]; L’essere umano. Percorsi dell’antropologia filosofica contemporanea (Roma 2008); L’eccentrico (Milano, 2013); inoltre ha curato la versione italiana di opere di alcuni filosofi tedeschi contemporanei e dirige la collana editoriale Filosofia/Scienza (Mimesis).


Promotori

Orizzonti Filosofici
Centro Leoni
6595 Riazzino
Tel. +41 (0)91 850 53 40
www.orfil.ch
info@orfil.ch