ven 10.03.17

21:00
Reconception

ven 10.03.17

21:00

Lukas Gernet’s Reconception @ Jazz in Bess

La formazione che ruota attorno al pianista lucernese Lukas Gernet ha quale obiettivo musicale il rimodellamento dei concetti del Jazz tradizionale, reinterpretandoli in modo sottile e affrontando in modo nuovo il materiale appena generato.

Le fonti di ispirazione musicale più importanti si rifanno a Charlie Parker, Lennie Tristano e John Coltrane, ma anche a Bach e Olivier Messiaen.

I cinque musicisti dalle diverse provenienze sono interconnessi dalla comune passione di voler portare la musica jazz verso il futuro.

Reconception esplora i confini fra composizione e improvvisazione creando così un quadro interessante tanto per l’ascoltatore che per i musicisti medesimi.

Quintetto:
Lukas Gernet - pianoforte 
Toni Bechtold - sassofono tenore 
Martin Gasser - sassofono contralto
Rafael Jerjen - contrabbasso 
Sheldon Suter - batteria


Entrata

CHF 25.- Normale
CHF 20.- Soci club Rete Due
CHF 15.-  Soci Ass. Jazzy-jams, studenti, AVS 


Lukas Gernet: pianista nato nel 1987 a Lucerna, ha frequentato la locale scuola superiore musicale ottenendo il master in Music Performance.

Sheldon Suter: il ticinese del gruppo è cresciuto ad Arcegno e ha preso lezioni di batteria da Billy Brooks. Nel 2009 partecipa al Suisse Diagonales Jazz con il Red Note Trio e nel periodo tra il 2010 e il 2012 assume la direzione artistica della Fabbrica a Losone. Lo ricordiamo già a Jazz in Bess nel 2013 in trio con il pianista Jean-Paul Brodbeck.

Toni Bechtold:  sassofonista nato nel 1986 cresce nel Baden Württenberg suonando nella locale Landes Jazz Orchestra. Tra il 2006 e il 2010 frequenta la Hochschule di Norimberga. Dal 2010 risiede a Lucerna dove ottiene il master in Jazz Performance. Dal 2013 è assistente scientifico per gli studi di Performance Jazz.

Martin Gasser: sassofonista austriaco, cresciuto a Kärnten, inizia a suonare in ambito classico ma dopo poco tempo capisce che il jazz sarà al centro dei suoi interessi musicali. Vince concorsi da solista e in quartetto, studia e si diploma a Klagenfurt. Si trasferisce a Vienna e frequenta il conservatorio. Dall’ottobre del 2013 studia composizione jazz a Colonia.

Rafael Jerjen: è un giovane contrabbassista (nato nel 1989) cresciuto a Canberra, in Australia, presso una famiglia di musicisti. Dal 2007 al 2010 studia contrabbasso jazz presso l’università nazionale australiana. Durante gli studi vince una Jump-Mentorship e si trasferisce a Los Angeles e New York, dove si distingue assieme a musicisti del calibro di Katie Noonan, Kristin Berardi, Matt MacMahon. Dopo 18 anni torna in Svizzera e consegue un master in performance e composizione jazz presso la scuola superiore di Lucerna.


Promotori

Jazz in Bess
Via Besso 42A
6900 Lugano
Tel. +41 (0)79 521 92 93
www.jazzinbess.ch
jazzinbess1@gmail.com