I

gio 06.04.17

17:00
Immagine

gio 06.04.17

17:00

Street Art: tramandare l'effimero?

Simposio sulla conservazione e il restauro dell'arte urbana con live painting a cura di Seacreative

Dagli anni ‘70 del Novecento ad oggi, molti artisti hanno iniziato ad esprimersi negli spazi urbani attraverso le più svariate forme d’arte. A partire dagli anni 2000, con la Street Art, questa pratica si è sviluppata ancor più ed ha raggiunto una dimensione internazionale e globale, sia come fenomeno culturale in generale che come corrente e pratica artistica. Sulla scia dei maggiori centri urbani, anche nel territorio ticinese ed in particolare a Lugano, negli ultimi anni sono stati realizzati diversi interventi artistici di rilevanza internazionale. Anche i professionisti del patrimonio (storici dell’arte, antropologi, curatori, conservatori-restauratori, sociologi, ecc.), continuano a studiare da diversi punti di vista gli aspetti di questa complessa pratica culturale. Ciò avviene anche attraverso manifestazioni artistiche e culturali e momenti di confronto mirati. 

In particolare, nel settore della conservazione e del restauro, diversi organismi di livello internazionale si stanno mobilitando per definire delle strategie di intervento adeguate e condivise rispetto alle esigenze sociali, artistiche e legali connesse alla Street Art e all’arte urbana di tipo “effimero” nella sua più larga accezione. In questo senso, centrali sono le attività sviluppate dal gruppo di lavoro spagnolo della conservazione dell’arte urbana International Institute for Conservation of Historic and Artistic Works (IIC) che cerca di trovare risposte a questioni molto delicate, come i criteri di decisione rispetto alla conservazione di un’opera e le conseguenze di carattere sociale, artistico e culturale oltre che fare chiarezza rispetto ai diritti di proprietà intellettuale.

È in questo contesto che si situa il presente simposio organizzato dal Corso di laurea in Conservazione e restauro e dal Laboratorio cultura visiva (LCV) del Dipartimento ambiente costruzioni e design (DACD) della Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana (SUPSI), in collaborazione con il progetto Arte Urbana Lugano (AUL) della Divisione Eventi e Congressi della Città di Lugano ed ego gallery.

L’evento prevede delle brevi conferenze legate a progetti di conservazione e restauro di arte urbana, seguite da interviste ad artisti di fama internazionale. I momenti di confronto potranno essere seguiti anche tramite streaming, per permettere una maggiore diffusione e partecipazione al dialogo. In parallelo alle discussioni, è inoltre prevista la realizzazione di inchieste presso il pubblico al fine di sondare la sua percezione rispetto alla Street Art e all’Arte Urbana in generale.

Programma:

17:00 - 17:15 - Benvenuto e introduzione alla serata a cura di Claudio Chiapparino.
17:15 - 17:30 - Osservatorio di Arte Urbana. Gestione per la conservazione della firma di Muelle a Madrid.
17:35 - 17:55 - S.TA.CO. Street Art Conservators. La conservazione dei murales in Atene.
18:00 - 18:15 - Rescue Public Murals. Un’iniziativa collettiva americana.
18:20 - 18:35 - Il problema conservativo dell’opera di Keith Haring a Melbourne.
18:45 - 20.00 - Intervista agli artisti invitati.
Dalle 20.00 - Dibattito con il pubblico seguito da aperitivo. 

Invito


Informazioni extra

I momenti di confronto potranno essere seguiti anche tramite streaming, per permettere una maggiore diffusione e partecipazione al dialogo.
In parallelo alle discussioni, è inoltre prevista la realizzazione di inchieste presso il pubblico al fine di sondare la sua percezione rispetto alla Street Art e all’Arte Urbana in generale


Parteciperanno:

Elena García Gayo Conservatrice-restauratrice per la Escuela Superior de Conservación y Restauración de Bienes Culturales (ESCRBC) di Madrid.

Maria Chatzidakis Conservatrice-restauratrice. Docente di conservazione di dipinti murali al Dipartimento di Conservazione di Opere Artistiche e Antichità del Technological Educational Institute (T.E.I.) di Atene.  

Will Shank Conservatore-restauratore attivo a Barcellona. 

Antonio Rava Conservatore-restauratore formato all’Istituto Centrale per il Restauro di Roma

DEM Come un moderno alchimista, crea personaggi bizzarri, creature surreali, abitanti di uno strato impercettibile della realtà umana.

Seacreative Fabrizio Sarti nasce nel 1977 a Varese. Nei primi anni Novanta comincia ad esprimere la sua creatività sui muri delle città facendosi conoscere nel mondo del writing come Sea.


Promotori

Arte Urbana Lugano
Via Trevano 55
6900 Lugano
Tel. +41 (0)58 866 74 40
www.luganoeventi.ch/arte-urbana
aul@lugano.ch
Contatto: Divisione Eventi e Congressi

Laboratorio Cultura Visiva
Campus Trevano, Via Trevano
6952 Canobbio
Tel. +41 (0)58 666 62 81
www.supsi.ch/lcv.html
info-lcv@supsi.ch

SUPSI DACD
Campus Trevano, via Trevano
6900 Lugano
Tel. +41 (0)58 666 63 00
www.supsi.ch/dacd
dacd@supsi.ch