I

Gio 17.08.17 - Dom 20.08.17

20:30
Note al tramonto

Gio 17.08.17 - Dom 20.08.17

20:30

Note al Tramonto 2017

L’edizione 2017 delle Note al Tramonto propone una serie di spettacoli musicali dedicati al tema del Mediterraneo, culla di storia, arte e cultura e ponte fra Oriente e Occidente. Il bacino del Mediterraneo è un territorio che non ha eguali nel mondo in quanto a pluralità e varietà di stili ed espressioni sonore. Sin dai tempi antichi, il Mediterraneo è stato solcato da uomini alla ricerca di novità e conquiste, animati dal desiderio di conoscenza e di dominio: il mare è stato, allo stesso tempo, un confine e un punto di unione per i popoli che si sono affacciati sulle sue coste.  

17 agosto - Akté Quartet 
Il percorso di questa singolare e inedita formazione prende vita nel Mediterraneo. Il liuto arabo, la cui origine si perde nella notte dei tempi, la chitarra nelle sue diverse varianti di baritona, otto corde e flamenca, la fisarmonica con le sue sonorità multiformi, l'originalità del clarinetto contrabbasso e l'espressività del sassofono, oltre ad alcune lievi incursioni di strumenti a percussione, danno vita a un suono originale e profondo, che vive di un dialogo intimo e serrato, sfruttando similitudini d'approccio e differenze di linguaggio. 

18 agosto - Jazz partenopeo in piano solo
Alessandro D’Episcopo, originario di Napoli, da quasi tre decenni è attivo in Svizzera come pianista jazz, sia in scena con alcune formazioni stabili sia come apprezzato docente alle scuole di jazz di Zurigo, Zugo e Lucerna.

19 agosto 2017 - ll mare in mezzo alle terre  
Il concerto è un viaggio che attraversa diverse epoche musicali, toccando linguaggi e tradizioni di musiche diverse dei paesi mediterranei, spaziando dalla musica lirica a quella popolare. Da questa escursione musicale dovrebbe emergere il desiderio di rinnovare l’auspicio di una coesistenza costruttiva e di cooperazione nella società cosmopolita, al fine di promuovere e contribuire al dialogo interculturale. 

20 agosto - Progetto NUR
NUR è un progetto decicato alla ricerca e alla riscoperta della musica armena a livello internazionale attraverso la collaborazione fra il pianista e compositore italiano Andrea Manzoni e la soprano americana-armena Rosy Anoush Svazilian. 

Programma


Promotori

Associazione Aurofonie
6900 Lugano
www.aurofonie.ch
info@aurofonie.ch