Ven 23.06.17

08:30 - 19:00
Joint project 2161493 1280

Ven 23.06.17

08:30 - 19:00

Project Management Forum

Il Forum mira a contribuire allo sviluppo delle conoscenze e alla diffusione della cultura nell’ambito della gestione progetti attraverso lo scambio e la condivisione di esperienze e conoscenze.

Affinché le organizzazioni possano raggiungere i propri obiettivi strategici, come anche definito dall’ISO nella sua norma ISO21500, sul project management hanno la necessità e l’obbligo di dotarsi dei necessari strumenti per gestire in modo efficace ed efficiente i progetti, quali leve strategiche per raggiungere i risultati auspicati, passando attraverso la definizione di una corretta cultura di project management.

Troppo spesso, nelle aziende, si parla di project management senza conoscerne le modalità operative, aprendo la strada all’improvvisazione di buoni organizzatori ma allo stesso tempo carenti dal punto di vista degli strumenti e delle tecniche che, se comprese e applicate, potrebbero consentire ai progetti migliori performance.

Il Project Management Forum vuole migliorare, attraverso testimonianze e interventi di project manager con consolidate esperienze e Key Note Speaker, la conoscenza e la cultura di project management in Svizzera ed in particolare nel Canton Ticino.

Programma

Maggiori informazioni


Luciano Garagna
Si occupa di formazione manageriale, executive coaching e consulenza su project e change management.
È socio fondatore (1996) della prima sezione italiana del Project Management Institute (PMI) e ha coordinato la traduzione italiana della Guida al Project Management Body of Knowledge – PMBOK (2004, 2008, 2012). Dopo aver lavorato in tutta Europa, in Medio Oriente e nel Nord America, ha deciso di dedicare più tempo alla formazione dei manager di lingua italiana, pubblicando managementdojo.com, il blog dove si pratica l’arte del management.

Pier Luigi Guida
Ingegnere, specializzato in informatica, ha operato per circa 25 anni nello sviluppo di sistemi informativi in complesse realtà aziendali, in particolare nel campo dei trasporti. È stato dirigente d’azienda, avendo svolto il ruolo di project e program manager in diversi contesti anche a carattere internazionale. Dal 2015 svolge attività di consulenza, formazione e assessment per project manager. Ha conseguito le credenziali e certificazioni di project e program management PMP, PgMP del PMI, PRINCE2 Practitioner e Project Manager (registro CEPAS-Bureau Veritas). È stato docente a contratto e relatore di seminari e conferenze presso diverse università e aziende in Italia e all’estero. Coordinatore del Gruppo di Lavoro UNI sul project management, è autore di numerosi articoli e testi, fra cui il volume Il Project Management secondo la norma UNI ISO 21500. 

Stefano Laffranchini
Responsabile gestionale delle Strutture Carcerarie Cantonali. In passato è stato Head of Corporate Development, Responsabile formazione e sviluppo della Radiotelevisione Svizzera di lingua Italiana (RSI) e Vicedirettore per Labor Transfer SA. È, inoltre, docente di Problem Solving e Project Management presso i corsi di formazione continua e l’EMBA della SUPSI, Docente presso il Centro svizzero per la formazione del personale penitenziario, Esperto di esame per la Schweizerische Vereinigung für Führungsausbildung e Giudice presso il Tribunale Militare 8.

Walter Gjergja
nome monastico Shi Xing Mi, è il primo Maestro Shaolin della 32esima generazione nato in occidente. In parallelo al suo lungo percorso di studio della cultura Shaolin, iniziato a 13 anni, e poi proseguito in Cina presso il monastero Shaolin, Walter ha anche completato gli studi universitari in ambito economico. Al culmine di una rapidissima carriera nella consulenza strategica e top management, in cui ha rivestito la carica di CEO di un’importante azienda quotata su listini Asiatici e Australiani, all’età di trent’anni Walter ha coraggiosamente deciso di prendere i voti come Maestro Shaolin e di abbandonare la carriera intrapresa con grande successo, per dedicarsi alla condivisione del suo particolare mix di competenze filosofiche ed esperienze pratiche, declinando la millenaria saggezza Shaolin in modo applicabile e fruibile nella quotidianità moderna, personale e organizzativa. Ormai da più di un decennio insegna in tutto il mondo, presso varie istituzioni culturali e aziende leader in molteplici settori, pubblicando libri e articoli (Press) che spaziano dal benessere individuale alla performance applicata a diversi ambiti come quello aziendale e sportivo. Inoltre è stato il keynote di numerose fra le più importanti conferenze europee (fra le quali tre TEDx) e protagonista di alcuni documentari e reportage (BBC, Discovery, CCTV, Disney XD, Italia1). La stampa internazionale l’ha definito acrobata culturale, monaco della strategia, maestro di efficacia e il maestro del benessere.


Entrata

Tassa d’iscrizione:

CHF 300.- per la partecipazione a 2 giornate
CHF 180.- per la partecipazione a 1 giornata


Informazioni extra

Il termine d’iscrizione (formulario di registrazione e pagamento) è il 10 giugno 2017.

Per iscriversi al Project Management Forum è necessario compilare il formulario di registrazione online e pagare la tassa d’iscrizione.

In seguito alla registrazione verrà inviata automaticamente un e-mail all’indirizzo inserito nel formulario da cui sarà possibile effettuare il pagamento della tassa d’iscrizione. L’iscrizione non verrà considerata definitiva finché non verrà effettuato il pagamento. Il pagamento non può essere effettuato sul luogo dell’evento.


Promotori

SUPSI Dipartimento tecnologie innovative
Via Cantonale 2C
6928 Manno
Tel. +41 (0)58 666 65 11
http://www.supsi.ch/dti
dti@supsi.ch