Raccontoallarovescia low

Racconto alla rovescia

FIT Festival Internazionale del Teatro e della scena contemporanea

MOMOM/CLAUDIO MILANI (IT)

Durata: 50’

Dai 3 anni

Perché fai un conto alla rovescia? Lo faccio per fare un tuffo nel mare, per partire in una gara di corsa, per spegnere le candeline sulla torta, per aprire i regali a Natale, per stappare lo spumante a fine anno, perché ho finito di aspettare. Il conto alla rovescia è la fine di un'attesa. L'attesa è tutta la vita che c'è tra un conto alla rovescia e l'altro. 

Claudio Milani ci svela la vita come un succedersi di attese, ovvero di tanti conti alla rovescia. E per rappresentarla in scena crea una storia che diventa un racconto alla rovescia. Un percorso di ricerca sulla fiaba, con nuovi linguaggi narrativi e scenici adatti e necessari, per parole e contenuti, a un pubblico di piccoli spettatori. La storia è animata da innovativi sistemi tecnici e da musiche originali che miscelano elettronica e sinfonica.

Arturo incontra la Morte. E la Morte gli consegna 7 doni. Per ogni dono c'è un conto alla rovescia. In ogni conto alla rovescia c'è qualcosa da imparare per diventare più grandi. E Arturo lo sa. Per questo apre tutti i doni: per scoprire tutte le meraviglie che nella sua vita sono state frutto di una attesa e per arrivare a contare, alla fine, non più alla rovescia.


Entrata

CHF 16.- 
CHF 12.- fino a 20 anni


Informazioni extra

Prevendita online

Prenotazioni e prevendita:

Biglietteria LAC
Ma - Do: 10.00 - 18.00
In caso di spettacoli serali il lunedì, apertura della biglietteria 90 minuti prima dell'inizio dello spettacolo.
Nei giorni con spettacoli serali in programma: chiusura biglietteria alle ore 21:00 

Punti vendita TicketCorner (Manor / FFS / La Posta / Coop City)

Disabili: si prega di chiamare anticipatamente al +41 (0)58 866 42 22

I biglietti non sono rimborsabili ma sono trasferibili: in caso di impedimento, si consiglia di cederli a terzi

L'Ufficio Festival rimane a disposizione per consigli e approfondimenti:
Viale Cassarate 4, 6900 Lugano
+41 (0)91 922 61 58
10.00 – 12.00 e 14.00 – 18.00


testo e regia Claudio Milani
musiche originali Andrea Bernasconi, Emanuele Lo Porto, Debora Chiantella
scenografie Elisabetta Viganò, Armando Milani
progettazione elettronica Marco Trapanese
luci Fulvio Melli
telo Monica Molteni
produzione Momom Compagnia Teatrale


Promotori

FIT Festival Internazionale del Teatro e della scena contemporanea
6900 Lugano
Tel. +41 (0)91 225 67 61
www.fitfestival.ch
info@fitfestival.ch