Officina

Su l'umano sentire (cap. 2) - Maneggiami con cura

FIT Festival Internazionale del Teatro e della scena contemporanea

Officina Orsi / Rubidori Manshaft (CH)

Maneggiami con cura segue il percorso di indagine che Officina Orsi ha iniziato partendo dal tema della memoria (Souvenir di Lugano. Ricordo di Lugano) e che sta portando la compagnia a compiere un viaggio per capitoli, in varie città, sul sentire umano, sulle varie sfaccettature dell’anima. 

Sarà quindi,  ancora una volta, al centro del lavoro, il "coro", la moltitudine, che riunisce tutti in un apparente unica riflessione, dove ognuno può includere la propria voce o il proprio silenzio. 
Con una modalità di "messinscena" installativa per video e parole, la mancanza è il tema cardine. 

A parlare sono dei "personaggi" che apparentemente non ci appartengono, che non conosciamo, ma che diventano gli archetipi della ricerca di ogni spettatore. Luogo e tempo in cui il pensiero o l’azione, si dedica fermamente a far vivere l’assenza, rendendola presente, nel continuo rimando a qualcuno o qualcosa. Un’assenza che fa compagnia. Un vuoto che diventa pieno di attesa. Intorno alla mancanza il dimenticato si rende visibile.
Quando la mancanza è incolmabile allora è perdita. La mancanza sa di non potersi tradurre in ricerca di esaudimento, sarebbe realizzazione dell’impossibile, perché la mancanza ha il tratto assoluto del desiderio. È così che la mancanza diventa opposta al bisogno, che può essere appagato.


Entrata

CHF 25.- 
CHF 20.- Studenti e Apprendisti
CHF 12.- fino a 14 anni


Informazioni extra

Installazione teatrale per video e parole
Durata: 60’

Prevendita:
Biglietteria LAC
Ticketcorner

Prenotazioni: 
Biglietteria LAC
Ma - Do: 10.00 - 18.00
In caso di spettacoli serali il lunedì, apertura della biglietteria 90 minuti prima dell'inizio dello spettacolo.
Nei giorni con spettacoli serali in programma: chiusura biglietteria alle ore 21:00 

Punti vendita
Manor 
FFS
La Posta
Coop City

Disabili: si prega di chiamare anticipatamente al +41 (0)58 866 42 22

I biglietti non sono rimborsabili ma sono trasferibili: in caso di impedimento, si consiglia di cederli a terzi

L'Ufficio Festival rimane a disposizione per consigli e approfondimenti:
Viale Cassarate 4, 6900 Lugano
+41 (0)91 922 61 58
10.00 – 12.00 e 14.00 – 18.00


Creazione: Officina Orsi
Concetto e direzione: Rubidori Manshaft
Collaborazione al progetto: Paola Tripoli
Testi: Roberta Dori Puddu
Riprese video: Fabio Cinicola
Editing video: Rubidori Manshaft
Online video e audio: Fabio Cinicola
Produzione: Officina Orsi
Co-produzioni: LuganoInScena, Fondazione La Residenza - Casa Svizzera, Malnate, FIT
Sostegno: Pro Helvetia, Fondazione Svizzera per la cultura - Città di Lugano - Hernst Göhner Stiftung


Promotori

FIT Festival Internazionale del Teatro e della scena contemporanea
6900 Lugano
Tel. +41 (0)91 225 67 61
www.fitfestival.ch
info@fitfestival.ch