Immagine link viafrancisca

Via Francisca del Lucomagno

Alla scoperta della Via Francisca del Lucomagno (da Bellinzona a Pavia): seconda tappa ticinese.

Fin dal Medio Evo, la Via Francisca del Lucomagno collegava il nord della Alpi con le "strade che portano a Roma" e, in particolare, la Via Francigena.

Per riscoprire la parte del tracciato che attraversa il Ticino, gli Amici della Via Francisca del Lucomagno propongono, tra Bellinzona e Ponte Tresa, la seconda tappa ticinese di un’esperienza di cammino condiviso che è iniziata lo scorso 24 marzo nel Duomo di Costanza e si concluderà entro quest’anno (o nella prossima primavera) a Pavia.
La proposta fa seguito al «pellegrinaggio» tra Disentis e Biasca che tra il 22 e il 24 luglio ha visto la partecipazione di una cinquantina di persone

Programma

Sabato 19 agosto: da Bellinzona a Rivera (Soresina) passando per il delizioso nucleo di Pianturina (ca 22 km e 1'100 m di salite in 7h e 45 min).

Domenica 20 agosto: dalla chiesa di Rivera con arrivo a Ponte Tresa, dopo ca 23 km con 600 m di salita  (ca. 6 ore di cammino) lungo le strade conosciute anche come "Strada Regina".

Locandina


Entrata

È richiesto un contributo di CHF 5.-


Informazioni extra

È possibile partecipare anche ad una sola giornata.

Iscrizioni: viafranciscadellucomagno@gmai.com

Link all'evento Facebook: goo.gl/qnnd1W


Promotori

Amici della via Francisca del Lucomagno
c.p.422
6932 Breganzona
www.francigena-international.org