ven 24.11.17

20:30

sab 25.11.17

20:30

dom 26.11.17

18:00
Home dahu 2017

ven 24.11.17

20:30

sab 25.11.17

20:30

dom 26.11.17

18:00

Dahü 2017

Rassegna Home

OperaRetablo

Di e con Mathieu Bessero-Belti e Ledwina Costantini 

Dahü indaga la necessità dell’essere umano di incarnare, ritualizzare ed esorcizzare i momenti chiave della vita, per mantenere intatta la propria identità e restituire ordine sociale alla comunità. Nascita, pubertà, fidanzamento, matrimonio, invecchiamento, morte e il susseguirsi delle stagioni sono tutti momenti di transizione importanti per i quali, un tempo, la comunità aveva dei riti di passaggio celebrati tramite cerimonie e mascheramenti. Come sono vissuti oggi questi momenti? L’essere umano contemporaneo che valore dà alle fasi di sviluppo individuale e collettivo? Abbiamo ancora bisogno del rito? Dahü è uno spettacolo perturbante che rievoca il rito e la sua necessità, che crea un tempo sospeso, dilatato, dove passato e futuro si fondono, dove l’ordine delle cose è capovolto, dove la luce convive con l’ombra e la morte esiste solo in funzione della rinascita. Un tempo e un luogo vitali per morire e rinascere. Un rito-teatro per mettersi ancora una volta in discussione.

La visione è sconsigliata ai minori di 16 anni. Si chiede al pubblico di indossare abiti eleganti


Entrata

Intero: CHF 20.– / CHF 15.– con Lugano Card e Lugano Card City
Ridotto AVS e AI: CHF 15.– / CHF 10.– con Lugano Card e Lugano Card City
Giovani < 26: CHF 10.– / CHF 7.– con Lugano Card e Lugano Card City


Informazioni extra

Prenotazioni e prevendite:

Biglietteria.ch

Sportello Foce
Via Foce 1, 6900 Lugano
T. +41 (0)58 866 48 00
sportello.foce@lugano.ch
Lun - mer - ven: 08:00-12:00 / 13:30-17:30
Mar - gio: 08:00-18:30
Sab - dom: 13:30-18:30


Regia: Ledwina Costantini
Creazione del tessuto sonoro: Edmè Gordon
Disegno luci: Andrea Borzatta
Scenografia: Hélène Bessero-Belti e Michele Tognetti
Costumi: Caterina Foletti
Logistica: Nando Snozzi e Andrea Bianchetti
Con la partecipazione di: Daniele Bernardi, Lisa Monn e Faustina Moret
Produzione: Opera retablO e Cie Mladha

Co-produzione: Teatro Sociale di Bellinzona, CCN-Théâtre du Pommier di Neuchâtel, Malévoz Quartier Culturel / Théâtre Raccot e Théâtre du Crochetan di Monthey
Con il sostegno di: Swisslos, Pro Helvetia, Canton du Valais - Le canton du Valais encourage la culture, Loterie de la Suisse, Romande VS, Tognetti/Auto, Carthesio SA e Percento culturale Migros Ticino

Rassegna Home
Le nuove produzioni teatrali della Svizzera italiana 
Cresciuta in modo esponenziale la scena teatrale ticinese ha trovato casa presso il Teatro Foce già dall'inizio degli anni Novanta. Nel 2011 il faro puntato sulla produzione teatrale della Svizzera italiana ha dato origine alla rassegna Home. La rassegna presenta al pubblico in maniera unitaria la ricchezza creativa della compagnie teatrali presenti sul territorio ticinese. 
Il punto forte di Home, giunta alla settima edizione, consiste nell'offrire una pluralità di temi, con modalità e stili molto diversi tra loro. Home è una rassegna per sua natura caleidoscopica, fatta di linguaggi teatrali disparati e in cui i generi spesso si fondono: dal teatro fisico a quello di parola, dalla commedia alle marionette per adulti, da lavori ispirati al site-specific ad altri ispirati alla danza o al canto. Continua nella nuova stagione la preziosa collaborazione e il fecondo intreccio con l'offerta di LuganoInScena, che contribuisce alla crescita della produzione locale.



Promotori

Divisione Eventi e Congressi
Via Trevano 55
6900 Lugano
Tel. +41 (0)58 866 48 00
www.luganoeventi.ch
eventi@lugano.ch