dom 08.10.17 - dom 04.02.18

Tutto il giorno
03 toscani

dom 08.10.17 - dom 04.02.18

Tutto il giorno

Oliviero Toscani. Immaginare

Nell’ambito della nuova stagione espositiva 2017-2108 (il cui fil rouge è, questa volta, il tema de “I visionari”), il M.a.x. Museo ospita una mostra antologica dell’opera di Oliviero Toscani, fotografo noto internazionalmente, che pone l’accento sull’atto di “immaginare” come momento di scelta consapevole del mestiere di fotografo.

Oliviero Toscani si è sempre contraddistinto per creatività e visione; capace di spingere e spingersi nella meravigliosa ricerca della scoperta e della conquista, usa trasgressione e provocazione, forze che appartengono all’arte, e fa della diversità un valore contro l’omologazione e per una libera espressione della comunicazione.

“Oliviero Toscani. Immaginare” è la prima esposizione del fotografo in Svizzera e si concentra in particolar modo sul tema della multiculturalità.


Entrata

Intero:   CHF 10.- 
Ridotto: CHF  7.-  (AVS, AI, studenti, TCS, TCI, FAI SWISS, FAI, convenzionati)
Scolaresche e gruppi di minimo 15 persone: CHF 5.- 

Entrata gratuita ogni prima domenica del mese


Informazioni extra

Orari:
martedì−domenica
10.00 − 12.00
14.00 − 18.00
lunedì chiuso

La mostra “Oliviero Toscani. Immaginare” al m.a.x. museo dialoga con la cittadina di Chiasso; grandi immagini che ritraggono donne, uomini e bambini di culture e paesi diversi, ma appartenenti ad un’unica “razza”- Foto del progetto "Razza Umana" realizzate dal noto fotografo che sono, infatti, esposte sul piazzale antistante l’ingresso al m.a.x. museo, e da qualche giorno anche lungo tutto il Corso San Gottardo, fino alla dogana con l’Italia, grazie alla cooperazione con le Nazioni Unite Human Rights (“Stand Up For Human Rights”).  

Come la mostra, anche le fotografie lungo Corso San Gottardo saranno visibili fino a domenica 21 gennaio 2018.


Immagine: Copyright Oliviero Toscani


Promotori

m.a.x. Museo
Via Dante Alighieri 6
6830 Chiasso
Tel. +41 (0)91 682 56 56
www.maxmuseo.ch
info@maxmuseo.ch