mar 10.04.18

20:00
Immagine dal libretto

mar 10.04.18

20:00

Verità

Conferenze Orizzonti filosofici - Ciclo primaverile: Problemi di filosofia

Nello spirito della discussione aperta, libera e rispettosa su temi e problemi attuali di comune interesse, tornano gli incontri di “Orizzonti filosofici” con un programma articolato in tre parti: il ciclo autunnale, che avrà come tema “Filosofia come saggezza di vita”; il ciclo primaverile, che affronterà “Problemi di filosofia” di grande rilevanza nella cultura contemporanea e, a fare da cerniera tra i due cicli, un dibattito filosofico tra Enrico Berti e Maurizio Migliori sul debito della filosofia contemporanea con il proprio passato, sul rapporto tra filosofia e storia della filosofia, sulla plausibilità di un progresso nella ricerca filosofica.

6° conferenza, Prof. Diego Marconi

Sintesi orientativa del relatore:
Nella filosofia contemporanea vengono tradizionalmente distinte teorie corrispondentiste della verità, secondo cui la verità è corrispondenza ai fatti, teorie epistemiche, che riducono la verità alla giustificazione, teorie deflazioniste, secondo cui la verità non è una proprietà sostanziale e ha un contenuto puramente logico, teorie ermeneutiche, per cui la verità si dà solo nelle varie interpretazioni, e altre ancora.

Pur facendo uso anche di queste categorie, si cercheranno di evidenziare le parentele teoriche tra concezioni anche distanti fra loro per linguaggio, motivazioni e antecedenti storici (pragmatismo e teorie epistemiche, realismo ed ermeneutica), mostrando come il dibattito contemporaneo si organizzi intorno ad alcuni (pochi) nodi problematici, trasversali rispetto alle diverse tradizioni culturali. In conclusione, cercherò di indicare alcune acquisizioni relativamente stabili di quella che è stata finora l’analisi del concetto di verità. 

Locandina


Entrata

I soci hanno diritto a seguire le attività del programma annuale.
Ai non soci, interessati a seguire i singoli incontri in programma, è richiesto un contributo di CHF 10.–.


Informazioni extra

Maggiori informazioni:
info@orfil.ch
www.orfil.ch
Tel. +41 (0)91 859 20 21


Diego Marconi è professore di Filosofia del linguaggio all’Università di Torino; ha insegnato anche a Cagliari, a Vercelli e in altre università europee. È stato tra i fondatori della Società europea di filosofia analitica (ESAP, 1990) e uno dei primi presidenti della Società italiana (SIFA). È stato Senior Fellow del Center for Philosophy of Science di Pittsburgh (1983), NATO-CNR Fellow (1987), Chercheur Associé del CREA (ora Centre Jean Nicod, ENS Parigi; 1996), Invited Research Scholar all’Università di California (Irvine, 2004), Visiting scholar a Oxford (2010) e Barcellona (2010). È Socio corrispondente dell’Accademia delle Scienze di Torino e membro dell’Academia Europaea. Le sue ricerche hanno riguardato il pensiero di Wittgenstein, la dialettica hegeliana e la semantica del linguaggio naturale (Lexical Competence, Cambridge Mass, 1997). Il suo libro più recente è Il mestiere di pensare (Torino 2014).

Immagine: Auguste Rodin, “Le penseur” (1880-1906)


Promotori

Orizzonti Filosofici
Centro Leoni
6595 Riazzino
Tel. +41 (0)91 850 53 40
www.orfil.ch
info@orfil.ch