20617224 1767296773284619 657315415571169335 o

Enigma

Teatro sociale Bellinzona - Stagione 2017-18

Ci troviamo a Berlino vent’anni dopo il 9 novembre 1989, giorno in cui il governo della Repubblica Democratica Tedesca abolì il divieto, per i suoi cittadini, di passare dall’altra parte del muro che divideva in due la città, la Germania e il mondo intero. Caduto il muro, vite, esperienze, certezze, lutti e speranze si frantumano, si incontrano, si mischiano.

Stefano Massini, attraverso la suspense del gioco teatrale, porta in scena un segmento di tutto questo facendo emerge il complesso rapporto dei due personaggi: Hilder, il padrone di casa, e Ingrid, una donna cui presta soccorso. Un incastro di smascheramenti, di rimessa in discussione, di sorprese, di spionaggio e controspionaggio interscambiabili. Hilder e Ingrid si rivelano due estranei che si sono rubati l’intimità.

La forza attoriale di Ottavia Piccolo e la nitidezza gentile di Silvano Piccardi ne fanno un robusto equilibrio di palleggio e sostanza.


Entrata

CHF 44.- primi posti
CHF 37.- secondi posti
CHF 30.- terzi posti
CHF 23.- quarti posti


Informazioni extra

Prevendita ufficiale:
Ufficio turistico Bellinzona, sportello Palazzo Municipale, tel. +41 (0)91 825 48 18
Cassa del Teatro, tel. +41 (0)91 820 24 41 (apertura: 45 minuti prima degli spettacoli serali e 30 minuti prima delle rappresentazioni pomeridiane)

Sito Web Teatro Sociale


di Stefano Massini
regia: Silvano Piccardi
con: Ottavia Piccolo e Silvano Piccardi
scene: Pierluigi Piantanida
luci: Marco Messeri
musiche originali: Mario Arcari
produzione: Arca Azzurra Teatro, 2015

Immagine: Facebook.com – Teatro Sociale Bellinzona


Promotori

Teatro Sociale di Bellinzona
Piazza Governo 11
6500 Bellinzona
Tel. +41 (0)91 820 24 44
www.teatrosociale.ch
info@teatrosociale.ch
Fax. +41 (0)91 820 24 49