Stop

Second Stop is Ebikon

Festival di Musica Improvvisata Contemporanea (M.I.C.)

Di scena un gradito ritorno, il progetto Second Stop is Ebikon del sassofonista Lino Blöchlinger,  del bassista Jan Buchholz e del batterista Thomas Reist.

Con la loro musica il trio cerca di oltrepassare i confini tra il Jazz e il Rock, alla continua ricerca di punti di riferimento, dove potersi catapultare in piena libertà espressiva, dando corpo ad una vasta paletta di sentimenti e stati d'animo, rappresentati da suoni che vanno dal minimalismo al furore più energico nello stile del John Zorn degli esordi, con sempre in primo piano la gioia di suonare e comunicare. Anche se la seconda fermata è Ebikon, non scendete dal treno, ma lasciatevi trasportare dal flusso sonoro di questi tre mirabili musicisti. 


Entrata

Intero: CHF 15.-
Studenti, AVS e membri CircoRu: CHF 10.-
Studenti membri CircoRu: CHF 5.-

Maggiori informazioni
 


Informazioni extra

Lino Blöchlinger ha suonato già quattro volte allo Spazio Panelle: con il gruppo "Second Stop is Ebikon", a due riprese con il trio "Peters, Käser, Blöchlinger" e la scorsa primavera con "Le String Blö".
Figlio dell'indimenticato Urs Blöchlinger, anch'egli si dedica al sassofono, ispirato da musica elettronica e Jazz. Studia dal 2008 al 2011 alla Scuola di Lucerna, con maestri quali Nat Su e Urs Leimgruber e a Berna e Zurigo. Artista interdisciplinare, attivo anche in ambito teatrale, letterario e cinematografico.
La sezione ritmica con Jan Buchholz e Thomas Reist è conosciuta per essere pure quella della Fischermanns Orchestra.


Giancarlo De Bernardi dir. art 

Artisti:
Lino Blöchlinger: sassofono tenore – sassofono baritono
Jan Buchholz: basso
Thomas Reist: batteria


Promotori

Spazio Culturale - CircoRu
Via Panelle 10
6600 Locarno
Tel. + 41 (0)79 441 86 37
www.circoru.org
info@circoru.org