Cortile foto122 1

Lucis in fundo

SOLOinscena

di e con Annabella Di Costanzo
Compagnia Alma Rosé

Durata: 60'

Evento speciale a favore dell'Associazione Alessia 
associazione-alessia.ch

Nell'arco di una notte una donna cerca di far addormentare il proprio figlio e ripercorre, come un fiume in piena, la sua prima esperienza di madre.

Dalle migliori intenzioni alla vita reale in cui, insieme alla tenerezza, c'è anche la rabbia, l'insicurezza, la fatica e la difficoltà di fare i conti con una maternità troppo addolcita, vita come un momento di felicità idilliaca e basta. Solo attraversando quel buio e fermandosi ad ascoltare le proprie emozione potrà mettere insieme tutti i tasselli di un'esperienza completa come quella di tutti i grandi sentimenti che travolgono e trasformano la nostra vita.

Si tratta di un testo creato mettendo insieme l'esperienza personale e quella di tante madri intervistate. L'intento è quello di raccontare una maternità vissuta fino in fondo, con i suoi momenti ruvidi, insieme a quelli piacevoli, lontano da quella immagine idilliaca tanto diffusa, quell''incantamento retorico che tanto strega le donne al punto che tante neo mamme spesso si sentono in colpa di non essere perfette.

Una attrice sola in scena. Eccola lì la giovane mamma alle prese col suo primo figlio. Vorrebbe farlo addormentare, ma non c'è verso e allora resta sveglia anche lei. E' una lunga notte. La stanzetta dei giochi diventa sogno, incubo, verità. Diventa la scatola magica. Un viaggio dentro se stessa. Stanca e provata dal nuovo menage familiare si apre come un fiume in piena. C'è la rabbia, c'è l'insicurezza, c'è la fatica. Fragile, a volte smarrita si racconta alternando momenti drammatici e comici. Come in un sogno affiorano i ricordi, l'incubo di sbagliare, la difficoltà di affidarsi al proprio istinto, la paura di averlo perso, confusa in quel coro pressante di parenti e amiche sempre pronte a dare consigli, ricette, a giudicare al primo errore.

Il tempo passa, passa anche la notte, e arriva il momento in cui tutte quelle emozioni vanno a comporre il mosaico di una esperienza piena e completa, meravigliosa e difficile, proprio come tutti quegli avvenimenti che toccano grandi sentimenti, che travolgono e cambiano la nostra vita. Arriva la luce.

Crescere. Crescere tutti, genitori e bambini. Non crescere i bambini, ma crescere con i bambini. Insieme a loro diventare madri.


Entrata

CHF 30.-


Informazioni extra

Prenotazioni:
info@ilcortile.ch


Con Annabella Di Costanzo, Manuel Ferreira e Elena Lolli.


Promotori

Teatro Il Cortile e.s. teatro
Via Boscioro 18
6962 Viganello
Tel. +41 (0)91 922 22 00
www.ilcortile.ch
info@ilcortile.ch