Non sopporto le rose blu

Non sopporto le rose blu

SOLOinscena

Di e con Egidia Bruno
Durata: 60'

Un titolo; un'affermazione decisa; uno stato d'animo; una scelta di vita. Di sicuro non vuole imporsi come slogan, a ognuno il suo. Di sicuro è quello di questa persona, casualmente donna, casualmente Egidia Bruno, che ha cercato, in questo spettacolo, le “sue” parole per dirlo. Parole vere per la donna che è, parole false prese in affitto per la donna che potrebbe essere, parole messe all'asta per la donna che non vorrebbe essere mai. Copioni interi sentiti in TV, recitati dai vip e digeriti a fatica, rubati in coda all'ufficio postale, memorizzati dal parrucchiere... Il tutto per poter parlare con sé stessa prima e con il mondo poi, seduta su un divano a guardare il film della sua vita o della nostra. Il tutto mentre deve decidere se uscire o meno con un uomo che le ha mandato le "rose sbagliate". Nell'attesa “si prega di attendere” insieme a lei, ai suoi personaggi femminili, alle sue voci, a tutti i suoi tic. Il tutto per riderci sopra perché forse lei, i suoi personaggi, le sue voci, i suoi tic un po' ci interessano, un po' ci riguardano tutti.


Entrata

CHF 20.-
CHF 15.- ridotto


Informazioni extra

Prenotazioni
info@ilcortile.ch


Promotori

Teatro Il Cortile e.s. teatro
Via Boscioro 18
6962 Viganello
Tel. +41 (0)91 922 22 00
www.ilcortile.ch
info@ilcortile.ch