I

sab 07.10.17 - dom 10.12.17

Tutto il giorno
Humanae

sab 07.10.17 - dom 10.12.17

Tutto il giorno

Humanæ | Angélica Dass

B10 decima Biennale dell'immagine

Fin dal 2004 la partecipazione di Chiasso_culture in movimento alla Biennale dell’Immagine è caratterizzata dalla promozione di progetti artistici site-specific, pensati e realizzati per coinvolgere direttamente i cittadini di Chiasso e per discutere pubblicamente temi di forte rilevanza sociale. Per la decima edizione è stata invitata a Chiasso l’artista ispanobrasiliana Angélica Dass, che dal 2012 porta avanti una riflessione insolitamente diretta sul colore della pelle. 

Humanæ costituisce oggi un archivio di oltre 3700 volti, ritratti in 18 paesi e 28 città del mondo, grazie al sostegno di istituzioni culturali, soggetti politici, organizzazioni governative e non. Una tassonomia organizzata secondo il formato della cartella colori Pantone-r, che, nella sua neutralità, mette in discussione le contraddizioni e gli stereotipi legati alla questione della razza. Parallelamente, il dialogo diretto e personale con il pubblico che l’artista mette in atto e l’assoluta spontaneità della partecipazione costituiscono valori fondanti del progetto e lo connotano di una forte vena di attivismo.

L’esperienza di Humanæ a Chiasso si è sviluppata lungo un esteso arco di tempo e si è articolata in una serie di attività tra loro complementari, secondo una pratica comune a molte opere di arte pubblica in cui la dimensione estetica, quella relazionale e quella più propriamente educativa e didattica costituiscono elementi paritetici e fondanti del lavoro.


Informazioni extra

Orari d'apertura
24h/7 sempre visibile


Angélica Dass (nata nel 1979 a Rio de Janeiro) è un’ artista brasiliana che vive e lavora a Madrid. È nota a livello internazionale per il suo progetto fondamentale, Humanæ: una raccolta di ritratti di persone che rivelano la vera bellezza del colore umano


Promotori

ABI Associazione Biennale dell'Immagine
Via Borromini 2
6830 Chiasso
biennaleimmagine.ch
info@biennaleimmagine.ch