Immagine incontri

Una cartografia affettiva dell’esilio ereditato

L’arte del riscatto. Percorsi di identità, memoria e sviluppo

Ciclo di serate aperte al pubblico attorno al tema L’arte del riscatto. Percorsi di identità, memoria e sviluppo, durante i quali, attraverso la voce degli ospiti, verranno approfonditi i seguenti temi: l’identità personale e collettiva, il potere della memoria e il valore del riscatto da una condizione passata. L’obiettivo delle serate è quello di incuriosire, sensibilizzare e stimolare un dibattito circa il significato e il valore della Cooperazione internazionale.

Primo incontro:
Una cartografia affettiva dell’esilio ereditato

Docu-fiction della serata:
Montevideo cartografia affettiva 
Punta Carretas

Partecipa:
Giulia Cilla, artista-ricercatrice e docente di scuole medie.

Locandina


Informazioni extra

Per informazioni scrivere a:
enrica.massardi@supsi.ch

17.00-17.30: aperitivo d'entrata


Promotori

SUPSI DEASS
Stabile Piazzetta, Via Violino 11
6928 Manno
Tel. +41 (0)58 666 64 00
www.supsi.ch/deass