3372733

Chiara Vigo a Lugano

Il Filo delle Donne

Per il ciclo di incontri Il Filo delle Donne il Circolo sardo Sa Berritta incontra Chiara Vigo, che da Sant’Antioco nel sud della Sardegna porterà la sua incredibile testimonianza sulla tessitura del bisso, il prezioso filato marino, di cui oggi è unica depositaria.

Ma che cos’è il bisso? Il bisso, il filo dell’acqua, impercettibile al tatto, evanescente, forte e luminoso è prezioso. Preziosissimo: non si vende, non si compra. È. Nasce da un canto. E anche se arriva dal mare, non è un suono di sirene. Parole misteriose ne accompagnano la filatura che è quasi una danza. La seta del mare (l’altro nome con cui è chiamato) si ottiene dai filamenti che secernono le Pinna nobilis, grandi molluschi conosciuti anche come nacchere, che così si ancorano ai fondali sabbiosi.

Di bisso erano gli abiti di re Salomone, di sovrani e potenti. Lo raccoglievano e lo lavoravano le donne dell’acqua, sacerdotesse del mare che vivevano sulle sponde del Mediterraneo. Chiara Vigo ne è l’ultima rappresentante.

Intermezzi musicali del duo Cordas et Bentu.

Locandina


Promotori

Circolo Culturale Sardo SA BERRITTA
CP 514, 6903 Lugano
6900 Lugano
Tel. +41 (0)76 783 81 00
www.saberritta.ch
info@saberritta.ch