I

gio 22.02.18

16:30
Basel cathedral 699849 1280

gio 22.02.18

16:30

Studio delle policromie nella Cattedrale di Basilea

La cattedrale di Basilea, costruita tra il 1019 e il 1503, ha subito nel tempo drastiche modifiche. Fonti storiche e osservazioni in situ mostrano come l’edificio presentasse un aspetto policromo sia all’interno che all’esterno (murature, apparato architettonico e decorativo). 

Il progetto PolyBasel (2015-2016), finanziato dalla Stiftung zur Förderung der Denkmalpflege, aveva come obiettivo principale quello di analizzare le policromie visibili e invisibili della cattedrale di Basilea al fine di ricostituire, per quanto possibile, il suo aspetto originale. 

Nel presente seminario, dopo aver introdotto il progetto Polybasel, e la strategia analitica adottata, saranno mostrati alcuni esempi salienti ottenuti.

Locandina


Informazioni extra

L'incontro si terrà nell'aula C-102.

Conferenza aperta al pubblico


Tiziana Lombardo
Ha conseguito la Laurea in geologia presso l’università degli studi di Catania e il Master in Fisica applicata all’archeologia e alla museografia all’Università Bordeaux I. Dal luglio del 2013, lavora al Centro delle Collezioni del Museo Nazionale Svizzero come collaboratore scientifico, occupandosi principalmente della caratterizzazione di pigmenti e di prodotti di corrosione mediante spettroscopia Raman e XRF. Svolge inoltre ricerche nell’ambito della conservazione preventiva e della decontaminazione degli oggetti da sostanze biocide.


Promotori

SUPSI DACD
Campus Trevano, via Trevano
6900 Lugano
Tel. +41 (0)58 666 63 00
www.supsi.ch/dacd
dacd@supsi.ch