I

mar 06.02.18

19:00
Nasir

mar 06.02.18

19:00

Amal Nasr: dalla Siria alla Svizzera, grazie ad Amnesty

Amnesty Apéro – a tu per tu con i diritti umani

Un appuntamento fisso durante il quale conoscere persone che hanno scelto di difendere i diritti fondamentali o approfondire un tema d’attualità, in un ambiente informale e aperto al dialogo. Un modo per conoscere il lavoro che Amnesty International svolge nel mondo e vedere come ogni persona possa, tramite semplici e piccolo gesti, dare il proprio contributo alla difesa dei diritti umani nel mondo.

Il primo appuntamento della terza edizione di Amnesty Apéro è con Amal Nasr, attivista per i diritti delle donne siriana. Incarcerata per alcuni mesi nella primavera 2014, racconterà come Amnesty ha aiutato la sua liberazione e non l’ha lasciata sola quando, rifugiata in Svizzera, ha dovuto battersi per il ricongiungimento, parziale, della sua famiglia.

Amnesty Apéro, un momento di scambio e incontro aperto a tutte le persone curiose e desiderose di informarsi e incontrarsi, propone un percorso alla scoperta delle diverse sfaccettature dei diritti umani, per capire che ognuno di noi, nel suo piccolo, può agire concretamente per difenderli e diffonderli.

Locandina


Informazioni extra

Gli incontri hanno luogo allo Spazio 1929 - Via Ciseri 3, Lugano, dalle 19:00 alle 21:00.
Aperitivo offerto.


Immagine: ©Amnesty International


Promotori

Amnesty International
Via Curti 19a
6900 Lugano
www.amnesty.ch