Immagine

Il grande sciopero di Lugano del 1918

Conferenza del Professor Gabriele Rossi (Fondazione Pellegrini-Canevascini).

Lugano, cittadina di poco più di 13 mila abitanti, viveva gli ultimi mesi della 1a guerra mondiale nelle difficoltà del razionamento, rese ancor più dure dalla presenza di un turismo cui erano concessi ben altri lussi. Il rincaro era stato maggiore che nel resto della Svizzera. Lugano visse allora un grande momento di lotta: l’8 e 9 luglio, lo sciopero generale locale, gestito da un Comitato d’Azione con sede alla Camera del Lavoro.

Una conferenza da non perdere per scoprire questo evento tanto straordinario, quanto poco noto.

Un approfondimento sul sito della RSI


Promotori

Partito Socialista Sezione di Lugano
Via Canonica 3
6900 Lugano
Tel. +41 (0)91 971 39 65
pslugano.ch/
info@pslugano.ch