mer 21.03.18

18:00
Poster 5

mer 21.03.18

18:00

Sotto la sabbia

In attesa dell' 8° World Forum per la Pace, l'Associazione Culture Ticino Network invita al primo evento di quest'anno, volto a riflettere sulla violazione dei diritti umani fondamentali. Il film pluripremiato del regista danese Martin Zandvliet (2015), riporta alla luce un episodio dimenticato verificatosi in Danimarca dopo la fine della seconda guerra mondiale. La vicenda, di cui sono protagonisti duemila giovani prigionieri di guerra tedeschi, pone anche oggi allo spettatore, drammatici ed ineludibili interrogativi morali. 

Regia di Martin Zandvliet

Guerra | Danimarca/ Germania | 2015 | 101'

Con  Roland Møller, Mikkel Boe Følsgaard, Laura Bro, Louis Hofmann, Joel Basman, Oskar Bökelmann

Danimarca, 1945. La lotta per la sopravvivenza sembra ormai non conoscere limiti all'indicibile, consumandosi lenta ed inesorabile. L'incubo della guerra ancora vivo negli occhi dei sopravvissuti, giustifica una distorsione del concetto di giustizia nelle vittime del Nazismo. Sono questi gli ingredienti della tragedia che ha risucchiato la Danimarca - e il mondo - nel vortice nero della seconda guerra mondiale e delle sue conseguenze. Una parabola umana in cui vittime e carnefici si fondono, perdendo la connotazione di topos letterario per varcare quel confine entro cui la disperazione genera uomini bestiali. 

Limite di età: 14 anni

Locandina


Entrata

CHF 10.-


Informazioni extra

Programma:
Ore 18.00: 
Apertura Cassa e Piccolo Rinfresco
Ore 18.30: Presentazione dell’Associazione Culture Ticino Network e dei suoi progetti, proiezione del Film Sotto la sabbia.


Promotori

Associazione Culture Ticino Network e MaffeisNetwork
c/o Maffeis Network SA - Via Cortivallo 3a
6900 Lugano
Tel. +41 (0)91 922 95 18
www.maffeisnetwork.ch
info@culture-ti.net