Immagine

Biennale i2a

Permanenze e metamorfosi del territorio: la società del futuro tra urbanità e natura

La Baukultur abbraccia una serie di tematiche estremamente ampia. Parte dal territorio e dal paesaggio, include il costruito, naturalmente, ma anche il non-costruito, l’in-between. Si dedica ai processi pianificatori e incide su come viviamo in comunità. Per questo motivo deve essere negoziata al di sopra e oltre le strette linee di confine delle singole discipline. La Biennale i2a offre un’opportunità unica per incontrarsi e discutere su questi temi.

Gli architetti Ludovica Molo e Ariane Widmer Pham e l’architetto e giornalista Caspar Schärer, co-curatori della Biennale, riuniranno i rappresentanti delle associazioni di categoria con ricercatori, autori e altre figure di spicco ed esperti nel campo presso Villa Saroli e il Consolato Generale d’Italia a Lugano.

La Biennale i2a si protrae per tre giorni e include diverse forme di incontro con numerosi momenti topici. Appuntamento su scala regionale e nazionale con un richiamo internazionale, questo evento di alto livello apre le porte di Villa Saroli ad esperti del territorio e architetti, nonché al grande pubblico.

Dopo che l’edizione del 2016 è stata dedicata al passato e il presente, la nuova edizione della Biennale i2a guarda al futuro. Sotto il tema Permanenze e metamorfosi del territorio: la società del futuro, personalità nel campo della pianificazione, dell’economia, della politica e della cultura delineeranno idee per un possibile futuro.
Un programma di eventi collaterali snello ma curato aprirà ulteriori prospettive: l’apertura coincide con l’inaugurazione della mostra Vertical Urban Factory, oltre a proiezioni di film e passeggiate urbane che offriranno la possibilità di uno scambio più informale all’interno di un’atmosfera stimolante. Sono proprio questi momenti di convivialità in compagnia con gli altri partecipanti che contraddistinguono il carattere della Biennale i2a.

Programma

Locandina


Entrata

CHF 120.- compresi programma e rinfreschi
CHF   60.- per i2a friends


Informazioni extra

Iscrizioni entro il 24 aprile:
info@i2a.ch


Gli ospiti
Sophie Agata Ambroise, Ruedi Baur, Frédéric Bonnet, Marco Borradori, Stefana Broadbent, Lukas Bühlmann, Francesco Cara, Raffaella Castagnola Rossini, Isabelle Chassot, Guido Desigis, Dieter Dietz, Marco Hubeli, Stefan Kurath, Luciana Mastrillo, Claudia Moll, Giovanni Netzer, Francesca Pedrina, Paolo Poggiati, Lena Poschet, Nina Rappaport, Stefano Rizzi, Jonathan Sergison, Peter Swinnen, Joris van Wezemael, Cyril Veillon, Brigit Wehrli Schindler, Hans Widmer



Promotori

i2a istituto internazionale di architettura
Villa Saroli - Viale Franscini 9
6900 Lugano
Tel. +41 (0)91 996 13 87
www.i2a.ch
info@i2a.ch